Secret Lair Drop Series: Year of the Rat di Magic the Gathering

Magic the Gathering festeggia l’Anno del Topo con una nuova uscita delle Secret Lair

Dove eravamo rimasti? Lo scorso dicembre 2019, la Wizards of the Coast aveva annunciato nuove uscite per le Secret Lair: le mini-espansioni composte da ristampe illustrate da artisti esterni al mondo di Magic.

Il prossimo 27 gennaio 2020 sarà possibile recuperare il nuovo Secret Lair chiamato Year of the Rat. Nomen omen: per festeggiare l’imminente Capodanno cinese e l’avvento dell’Anno del Topo, che ci sarà il prossimo 25 gennaio 2020, la Wizards ha realizzato un Secret Liar composto dalle creature ratto più famose del gioco. Nella confezione sono presenti otto carte, quattro di esse in versione foil. Le carte in questione sono le seguenti:

  • Ratto del Branco: c’è stato un periodo dove questo ratto copiatore era la creatura di punta del Vintage! Ancora oggi viene giocato in competitivo. Dal Pioneer fino al Legacy, è presente negli archetipi: Mono Black Aggro, Dredge, 8-Rack e Reanimator. È giusto onorare questa potente carta con una versione di lusso. L’illustrazione è di Fiona Hsieh: una disegnatrice che ha lavorato per Disney, Dreamworks e Dark Horse;
  • Rodi-Midollo: qui, molti giocatori di vecchia data sorrideranno. Quando Campioni di Kamigawa rilasciò Rodi-Midollo, molti giocatori esaltati provarono a realizzare l’archetipo ratti. Non funzionò per niente in competitivo, ma ci fece divertire un casino! Oggi lo si vede in qualche archetipo Commander, che comunque è un buon spedinatore nel suo Tribal. Mi fa davvero piacere rivederlo in questo prodotto! La nuova illustrazione, che sembra uscita da un libro di fiabe, è realizzata da Jenn Ravenna: una vecchia conoscenza della scuderia di Magic;
  • Occhi di Pece, Serva di Oni: il miglior ratto leggendario torna con un’illustrazione pazzesca! All’uscita venne molto giocato nei The Rock e nei vari Reanimator, oggi è una carta obbligatoria in Commander. L’illustratore è JungShan, che è specializzato nello stile orientale;
  • Colonia di Ratti: il resto dell’offerta è composto da cinque copie di questi ratti. Personalmente avrei preferito vedere copie di altri ratti, la vedo come una scelta pigra. L’illustratore delle carte è Kisung Koh: un’artista coreano specializzato in illustrazioni di animali.

Come tutti i prodotti della serie, Year of the Rat è rilasciato in tiratura limitata. Si potrà trovare negli store Wizards solo per ventiquattrore. Il prezzo dell’offerta è di 39,99$, sarà disponibile solo in lingua inglese. è un prodotto che fa indubbiamente gola ai professionisti, per i giocatori competitivi consiglio di recuperare le versioni di lusso di Ratto del Branco e Occhi di Pece, Serva di Oni. L’articolo si conclude qui, buon Anno del Topo a tutti!

Commenti


immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

I commenti sono chiusi.