BOARDGAME CUP: I Magnifici 7 di Giugno 2020

Giugno si è concluso e ahimè il caldo è arrivato. Puntuale è tornata la nostra Boardgame Cup! Quali sono i 7 giochi più caldi del mese scorso? A fine articolo troveremo anche la prima classifica parziale del torneo!

Giugno si è concluso, il caldo è arrivato (ahimè) e puntualissima è arrivata la nostra BOARDGAME CUP!

Questo mese sarà ancora più speciale, a fine articolo troveremo la prima parziale classifica generale, vedremo quali giochi in questi mesi hanno guadagnato più punti e si candidano ad essere i 7 finalisti del torneo di fine anno…dove entrerete in gioco voi.

Quindi bando alle ciance e cominciamo, inizia la nostra classifica e si parte dalla posizione numero 7!

Scopriamo quali sono i 7 giochi più letti e cercati del mese di Giugno.

(N)7° posto: FALLOUT SHELTER – Asmodee

Iniziamo la classifica con un titolo fresco fresco di stampa!

Stiamo parlando di un piazzamento lavoratori puro e semplice, dove da 2 a 4 giocatori si affrontano per diventare i nuovi sovrintendenti del Vault, ovvero il rifugio antiatomico costruito per resistere alle radiazioni ormai presenti su tutta la superficie terrestre a seguito della guerra nucleare scoppiata alle fine del ventunesimo secolo tra Cina e Stati Uniti. Per farlo dovranno aumentare la felicità degli abitanti che risiedono nella struttura, costruendo nuove stanze e eliminando le minacce che si infiltreranno al suo interno, rappresentate perlopiù da famelici mostri radioattivi.” – Al4opiù

Qui trovate il nostro articolo!

Il gioco potete acquistarlo sul nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

o su Amazon:

 

()6° posto: DUNGEONOLOGY – Pendragon

Un dungeon Crawler del tutto particolare troviamo in sesta posizione, scende di qualche posto ma resiste ancora nei nostri magnifici 7!

Rocca Civetta, entroterra Italiano.

Qui c’è una prestigiosissima università che tra i vari corsi offre anche quello di DUNGEOLOGIA, materia che studia tutti gli aspetti delle creature più strane..se non addirittura mitiche!

Recentemente però il professore che teneva questa cattedra è morto  e il Rettore sta cercando un degno sostituto!

Dungeonology è ambientato nel mondo di Nova Aetas e vestiremo i panni di aspiranti professori che dovranno raccogliere informazioni sulle creature esplorando il pericoloso dungeon, per poi dare la tesi nel migliore dei modi.” – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione completa.

Il gioco potete acquistarlo sul nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

o su Amazon:

 

(N)5° posto: HERO REALMS – Devir

 Al quinto posto troviamo un gioco di carte molto interessante, Hero Realms! Vediamo meglio di che cosa si tratta.

Per poter gestire il vasto Impero, l’Imperatore ha fondato la città commerciale di Thandar.

Grazie al commercio fiorente il regno è rimasto saldo, Thandar è diventata un simbolo di pace… Tuttavia, si è trasformata anche nel terreno degli scontri delle fazioni che la abitano. Quale sarà il gruppo che salirà al potere? (…)

Hero Realms è un gioco di deck-building. Lo scopo del gioco è quello di sconfiggere gli avversari azzerando i loro punti vita. Vince la partita l’ultimo giocatore che è rimasto attivo sul campo di gioco.” – Marco Grande Arbitro

Qui trovate la nostra recensione completa.

Il gioco potete acquistarlo sul nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

o su Amazon:

 

(N)4° posto: ROOT THE UNDERWORLD EXPANSION – Leder Games

In quarta posizione troviamo un’espansione attesissima per il celeberrimo ROOT! Vediamo cosa aggiunge questo nuovo titolo!

Inutile parlare dei materiali come sempre di ottima fattura (anche se un po’ di consistenza in più non guasterebbe tra meeple di spessore diverso, scatole con grafica, inserti e loghi sempre leggermente differenti), quindi vi parlerò subito dei contenuti di gioco.

La Cospirazione dei Corvi basa il proprio gioco su sotterfugi e trappole.

Estremamente mobile a causa dell’abilità di ignorare le superiorità, la fazione ha a disposizione 4 coppie di trappole che potrà collocare sul territorio sacrificando soldati.” – MV

Qui trovate la recensione completa!

 

(N)3° posto – ROCK’N’ROLL ROBOTS – MS Edizioni

Al terzo podio, sul podio, troviamo la recente localizzazione di un capolavoro di Alex Randolph!

Lo scopo è di conquistare un determinato numero di gettoni obiettivo, numero che cambia in base al numero dei giocatori.

I Gettoni obiettivo si guadagnano portano il relativo robottino del medesimo colore sulla relativa casella  del tabellone facendo il minor numero di spostamenti (mosse).

La difficoltà è che tutti i giocatori giocano contemporaneamente e mentre si pensa il miglio percorso da far fare al robottino è vietato toccarli o spostarli, tutto dovrà avvenire nella propria mente!” – Stefano S.

Qui trovate la recensione completa!

Il gioco potete acquistarlo sul nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

o su Amazon:

 

(N)2° posto: FORT! – Oliphante

In seconda posizione, medaglia d’argento, troviamo un gioco dalle regole semplici e dove una partita tira l’altra! Riuscirete a costruire il vostro forte prima degli altri?

Questo gioco vi metterà davvero alla prova, soprattutto se giocate con dei bambini… potreste essere campioni di Gloomhaven, Twilight Struggle o addirittura di Scythe ma vi assicuro che i bambini vi stracceranno.

Scherzi a parte, Fort! è un gioco molto interessante da fare in famiglia, dove memoria e strategia vi regaleranno una sfida davvero stimolante.

Dover scegliere se prendersi una tessera, rischiando poi magari di avere pochi numeri a disposizione per completare il bastione non è sempre facile…soprattutto se c’è un cannone disegnato!” – Stefano S.

Qui trovate la recensione completa.

Il gioco potete acquistarlo sul nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

o su Amazon:

 

(⇑)1° posto: ARKHAM HORROR LIVING CARD GAME – Asmodee

Al primo posto, questo mese, troviamo Arkham Horror che rispetto alla scorsa classifica guadagna una posizione e conquista la medaglia d’oro!

Questo secondo “Ciclo” si collega a “Il Re in Giallo”, la famosa raccolta di racconti di Robert W. Chambers, a cui si sono ispirati anche gli autori della prima stagione di “True Detective”.

Il tema principale qui è il non sapere più cosa è reale e cosa è sogno (o meglio, incubo) e la lenta ma inesorabile discesa verso la follia.

È una campagna che probabilmente dà il meglio se giocata in due o più, visto che introduce la regola “Nascosto”, che fa sì che alcune carte Incontro debbano essere segretamente aggiunte alla mano; il giocatore a questo punto dovrà eseguire delle azioni per liberarsene, ma non potrà rivelare al suo compagno di avere una carta di questo tipo in mano.” – Seriamente Nerd

Qui trovate la recensione completa.

 

PRIMA PARZIALE CLASSIFICA GENERALE.

Che boardgame Cup sarebbe senza torneo?

In questi mesi tutti i giochi che si sono classificati hanno guadagnato punti in base alla loro posizione. Continueranno a farlo per tutto l’anno in corso.

A fine anno i 7 giochi con più punti si sfideranno in un torneo, dove voi sarete a decidere, ed incoroneremo il vincitore 2020 della BoardGame Cup!

Ecco la classifica, i punteggi sono nascosti per aumentare il Pathos.

Vi posso dire che tra il primo ed il secondo posto c’è pochissima differenza, così come a tallonare in ottava posizione c’è Dungeonology di Pendragon.

Con la classifica di Settembre vedremo la seconda ed ultima parziale classifica per poi aspettare Dicembre con quella definitiva.

Vi ricordo che per sostenere il vostro titolo preferito dovete condividerne l’articolo il più possibile e farlo leggere ad amici, parenti, animali domestici e pure ai sassi se necessario.

La gara è più aperta che mai!

Vi ricordiamo che questi e tantissimi altri giochi li potete trovare sullo store di Magicmerchant.it

SEGUICI anche su Facebook e Instagram

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.