BOARDGAME CUP: I Magnifici 7 Di Ottobre

Parte una nuova rubrica! Quali saranno i 7 giochi più “caldi” del mese di Ottobre?
Parte la Boardgame Cup! Tutti ai nastri di Partenza!

Quanto è bello quando il gioco che più ci piace incontra anche il gusto del grande pubblico?

Perchè ammettiamo, siamo tutti tifosi in fondo.

In questa rubrica ci sarà una classifica dei 7 giochi più caldi del mese di Ottobre.

Questo mese ci sono un sacco si novità ma anche un classico che non passa mai di moda.

La classifica verrà stilata in base al numero di views che gli articoli delle recensioni riceveranno sul nostro portale.

Allora bando alle ciance!

É il momento di iniziare!

 

7° posto: BARRAGE – Cranio Creations

Quando tutti i giocatori sono abili ingegneri idraulici, il gioco diventa un bagno di sangue (si, c’è anche interazione indiretta sul tabellone, la quale potrebbe creare delle situazioni particolari risolvibili solo a caro prezzo, ma non vi anticipo nulla. Giocando lo capirete)” – Luca “Jedgoshi” Cericola

Qui potete trovare la nostra recensione!

 

6° posto: GORYO – GateOnGames

Goryo non è subito di immediata comprensione, ci sono dei meccanismi che richiedono qualche turno per essere acquisiti, ma una volta fatto ce ne si innamora perdutamente!

Questi titolo asimmetrico per 2 giocatori conquista per le sue meccaniche e i suoi materiali a dir poco superlativi.” – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione.

 

5° posto: DESCENT – Giochi Uniti

“Descent è un gioco che si presta bene anche al giocatore occasionale, l’ambientazione e i materiali sono fantastici, le ambientazioni narrate davvero molto curate, in sintesi divertente e avvincente.” – 

Qui trovate la nostra recensione.

 

4° posto: Nemesis – Cranio Creations

 

L’esperienza che riesce a portare al tavolo è assolutamente fantastica, ogni partita, anche quelle finite malissimo (e succederà, eccome se succederà), hanno lasciato ai giocatori un’avventura da raccontare.
Molti giochi da tavolo sono influenzati dal fato, ma mai come in Nemesis l’alea è  parte integrante dell’esperienza di gioco, non avrebbe mai funzionato alla stesso modo se fosse stato un gioco a informazione completa. L’incertezza che regna in ogni singolo momento è quel che rende Nemesis un gioco speciale ed immersivo.” – Cristian “Papà Nerd” B.

Qui trovate la nostra recensione.

 

E’ IL MOMENTO DEL PODIO!

3° posto: EVERDELL – Asmodee 

L’albero di Ever è carico, la radura popolata… diamo il via alla fondazione delle città!

“A dispetto di tutto il colore e la carineria delle carte, l’articolazione del gioco in 3 stagioni e il fatto di partire con due soli lavoratori lo rendono particolarmente stretto e punitivo, almeno nelle prime partite. Qualche piccolo errore nella progettazione iniziale della città vi farà arrivare all’Autunno in affanno di risorse, quando sarà ormai quasi sicuramente troppo tardi per recuperare.” – Il Dado è Tratto

Qui trovate la nostra recensione.

 

2° posto: RURIK – GiochiX

“Il primo impatto positivo con il gioco arriva nel momento in cui viene aperta la confezione, perché ogni singolo componente di gioco al suo interno ha una precisa collocazione ed il tutto risulta estremamente ergonomico durante il setup. Non ci soffermeremo oltre sulla componentistica, ma vi assicuriamo che tutto è di ottima fattura e che il confezionamento non avrebbe potuto essere migliore di così!” – Al4oPiù

Qui la nostra recensione.

1° posto – VILLAINOUS – Ravensburger

Le varie combinazioni di ruoli non vanno a cambiare di molto la strategia ma vanno ad influenzare il ritmo a cui si dovrà sottostare per non perdere terreno!

Le carte e gli obiettivi sono davvero ben tematizzati, Ursula avrà le carte contratto, Malefica le maledizioni, La regina di cuori può rimpicciolire gli eroi (mentre loro posso anche ingrandirsi per coprire più simboli) ecc ecc…” – Stefano S.

Qui la nostra recensione.

E per il mese di Ottobre è tutto! Non resta che vedere nel mese di Novembre quali giochi usciranno dalla classifica, quali saliranno e quali saranno le new entry!

Alla prossima Boardgame Cup!

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.