BOARDGAME CUP: I Magnifici 7 di Novembre

Nuova puntata della nostra classifica! Quali saranno i sette giochi più letti? Villainous avrà mantenuto il primo posto?
Non ci resta che scoprirlo!

Torna la BOARDGAME CUP!

La classifica dei 7 giochi più letti (sul nostro sito) di questo mese .

Ad Ottobre al comando c’era l’ormai celeberrimo Disney Villainous, sarà rimasto al comando o sarà sceso in classifica?

Non resta che iniziare!

: In salita  : in discesa  N: nuova entrata

()7° posto: DESCENT SECONDA EDIZIONE- Giochi uniti 

Avrà qualche anno sulle spalle ma per la seconda settimana consecutiva rimane nella nostra classifica!

“Descent è un gioco che si presta bene anche al giocatore occasionale, l’ambientazione e i materiali sono fantastici, le ambientazioni narrate davvero molto curate, in sintesi divertente e avvincente.” – HouseOfGames

Qui trovate la nostra recensione

[amazon_link asins=’B00B1UPJ2M’ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a36c159c-f428-424c-863f-4485eae5f9d0′]

 

()6°posto: DISNEY VILLAINOUS – Ravensburger

Perde la prima posizione Disney Villainous ma resiste nei nostri magnifici 7!

“Villainous è un bel gioco con un target ampio che può introdurre molte persone a lasciare chiuso il classico Monopoly, Risiko ecc ecc…

L’ambientazione è certamente accattivante, le illustrazioni evocative e i materiali davvero fanno centro.

Il gameplay è facile da spiegare e da apprendere, l’unica accortezza da avere è quella di spiegare bene le particolarità dei vari cattivi in gioco.” – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione.

[amazon_link asins=’B07SJSMBFT’ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’12b1b9d9-8fa9-423a-8eb7-a23cc880d19e’]

 

(N)5° posto: COCO RIDO – Raven Distribution

“Coco Rido è perfetto per avvicinare i neofiti ai giochi da tavolo. Poche regole semplicissime e di facile comprensione. Ci sono carte nere e carte bianche. Le prime riportano una frase da completare. Le seconde hanno gli spezzoni di frasi, parole o nomi, che integrano le nere, creando combinazioni surreali, doppi sensi, talvolta volgarità gratuite, con risultati che fanno spesso scompisciare dalle risate.” – Luigi Erbetta

Qui trovate la nostra recensione.

[amazon_link asins=’B0716YVQ1Q’ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’eab76a46-d8b7-4f80-a22f-d393715a8f3e’]

 

(N)4° posto: IL COLLEGIO – Clementoni

Nuova entrata ad un passo dal podio!

“Il paragone con Trivial è immediato, al posto delle Lauree ci sono le materie, così come il movimento  rotatorio sul tabellone ma a mio avviso “Il Collegio” è più veloce e ha più presa proprio per il tipo di domande.

Quante volte ci siamo sentiti stupidi giocando a Trivial?

Oppure ci siamo lamentati della difficoltà delle sue domande?

Ecco Il collegio ha domande a cui tutti dovremmo saper rispondere ma che pochi (ahimè) si ricordano… me compreso.” – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione.

[amazon_link asins=’B07RSZPSKJ’ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’5765c72d-69ca-4331-9104-a8b37b1213ff’]

 

Ed ora è arrivato il momento ci andare sul podio! La arte calda della classifica.

(N)3° posto: VILLAINOUS WICKED TO THE CORE – Ravensburger

Se il fratello maggiore scende in classifica ci pensa la prima espansione ad essere sul podio…speriamo venga presto localizzata anche qui da noi!

VILLAINOUS WICKED TO THE CORE aggiunge 3 nuovi cattivi e 3 nuove meccaniche che nel gioco base non c’erano.

Forse quello più simile agli altri cattivi è Ade che prevede di spostare i Titani.

Il più originale ed avvincente è sicuramente il Dr. Facilier che rispecchia in tutto e per tutto il (ahimè poco conosciuto) personaggio del cartone e quelle atmosfere mistiche date dalla lettura delle carte e dagli spiriti ombra.” – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione.

[amazon_link asins=’B07PRNJJW6′ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’a9d17974-87c8-422f-af5a-4741283cea19′]

 

(N)2° posto: WHEN I DREAM – Asmodee

Nuova entrata al secondo posto(!), un gioco a ruoli nascosti sulle parole datato 2017.

Scende la notte, ti metti il pigiama, imposti la sveglia, controlli le ultime notifiche nello smartphone,  bevi una buona tisana rilassante, ti distendi, ti addormenti placidamente nel tuo letto caldo ed inizi a sognare.  Fate, babau e sandman ti verranno a fare visita per influenzare i tuoi sogni e trasformarli così in bellissime avventure o tremendi incubi.

Riuscirai al tuo risveglio  a ricordarti tutto ciò che hai sognato? – Stefano S.

Qui trovate la nostra recensione

[amazon_link asins=’B076VY28Q6′ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’58d33880-d50d-49b4-90e1-373de86fddc9′]

 

()1° posto: EVERDELL – Asmodee 

Scala la classifica, dal terzo posto raggiunge la vetta e non poteva essere altrimenti!

“Come abbiamo detto, Everdell punta sicuramente molto sull’impatto visivo al tavolo. La plancia 3D è davvero notevole, e riduce leggermente il comunque grande ingombro dovuto dalla mole di carte, risorse e token.

Le carte sono tutte ottimamente illustrate e aiutano molto ad immergersi nel tema. La realizzazione delle risorse fisiche è eccellente ed estremamente evocativa: vi troverete senza accorgervene a giocherellare con le bacche gommose come se fossero palline antistress, parola nostra! (oh, e occhio ai legnetti: scivolano che è una meraviglia)” – Il Dado è Tratto

Qui trovate la nostra recensione.

[amazon_link asins=’B07ZKYCRKC’ template=’ProductAd’ store=’houseofgamesi-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d859ee92-d809-42e0-8667-3e37eaf02fda’]

Si chiude qui la classifica di Novembre, vediamo quali giochi scenderanno o saliranno prossimamente!
Come sempre se volete supportare il vostro gioco condividetene la recensione e fatela leggere a tutti.

Noi con la prossima puntata ci vedremo l’anno prossimo e per questo già da ora vi auguriamo buone feste!

P.S. Quale gioco avreste voluto vedere in classifica?

SEGUICI anche su Facebook e Instagram

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.