TURING MACHINE: Il Gioco Da Tavolo Dove Interroghi Una Macchina! (Recensione)

Scopriamo assieme come funziona Turing Machine, un gioco davvero particolare che vi metterà di fronte ad una sfida uomo contro macchina. chi avrà la meglio?

PANORAMICA GENERALE

Siete pronti a decriptare difficili codici segreti?

Il titolo del gioco cita ovviamente la  celebre macchina di Turing, una sorta di computer che ritroveremo all’interno della scatola in una versione tutta nuova.

Alan Turing infatti fu uno dei più più grandi crittografi, ricordato soprattutto per aver decifrato l’infallibile CODICE ENIGMA.

Noi saremo chiamati a fare qualcosa di un po’ più semplice ma allo stesso tempo sfidante e divertente.

Ideato da Fabien Gridel e Yoann Levet, Turing machine è un gioco competitivo/collaborativo per 1-4 giocatori, dalla durata di circa 10/15 minuti a partita e portato qui in Italia grazie ad Asmodee.

Faremo le domande giuste e le ipotesi giuste per trovare il codice misterioso?

Vediamo come si gioca! Inoltre a fine articolo troverete anche il nostro gameplay per avere ancor più chiaro il funzionamento del gioco.

MATERIALI

Nella scatola bellissima, con il coperchio tutto traforato, troviamo:

  • 45 Schede Perforate
  • 1 Porta Schede perforate
  • 1 Blocco appunti
  • 1 Tessera macchina
  • 48 Carte Criterio
  • 95 Carte verifica
  • 1 Pennarello Cancellabile
  • 4 Schermi Giocatore
  • Il Regolamento

Il design della scatola è davvero bello e calzante.

Quasi tutti i materiali sono ben fatti e adatti al loro utilizzo.

Gli unici due appunti che muoverei sono riguardo agli schermi dei giocatori e ai fogli per gli appunti.

I primi sono davvero bassi e non coprono per intero il foglio. Bisogna stare attenti a non far cadere l’occhio sulle schede altrui.

I fogli per gli appunti invece sono ben organizzati ma il fatto che siano di carta e che ne serva uno per persona e che ogni facciata sia usabile solo per una partita, li rende davvero dispendiosi. Finiscono molo presto.

Visto che le matrici delle risposte sono in materiale lucido cancellabile, avrei preferito che anche i fogli per gli appunti fossero dello stesso materiale, per non sprecare nulla e non dover ristampare il tutto.

 

PREPARAZIONE

Posizionate la tessera macchina al centro del tavolo, posizionate le schede perforate in ordine all’interno dello schedario e posizionate anch’esso alla portata di tutti.

Scegliete un’ enigma da risolvere tra i 20 che sono presenti sul regolamento o scegliendolo casualmente tra quelli presenti nell’app (circa 7 MILIONI di enigmi!).

Posizionate le carte criterio  e verifica attorno alla macchina come richiesto dall’enigma selezionato. Ricordatevi di segnare le schede verifica sul dorso con la lettera corrispondente alla posizione nella macchina. Ad esempio segna la casella A per la scheda che andrà posizionata sullo spazio A della macchina.

Date poi a ciascun giocatore uno schermo, una penna e un foglio per gli appunti.

Tutto è pronto per giocare!

 

REGOLAMENTO

In questo gioco interrogheremo nel migliore dei modi la macchina per dedurre per primi il codice segreto.

Ad ogni round si dovranno seguire questi passi:

  • FORMARE L’IPOTESI
  • INTERROGARE LA MACCHINA
  • DEDURRE
  • FINE DEL ROUND

Vediamo queste fasi più da vicino.

 

Fase 1: FORMARE L’IPOTESI

In questa fase i giocatori prenderanno 3 schede perforate, una per colore, con i numeri che preferiscono.

Sovrapponendo le tre schede perforate rimarrà solo una finestrella: in quello spazio leggeremo l’esito delle diverse interrogazioni alla macchina.

I giocatori in questo frangente dovranno cercare di formare un codice che possa adattarsi al meglio alle domande disponibili della macchina, in modo da dedurre più cose possibili, ma questa sarà un’abilità che si svilupperà man mano che giocherete.

 

Fase 2: INTERROGARE LA MACCHINA

In questa fase, UTILIZZANDO SEMPRE LO STESSO CODICE formato nello step precedente, potremmo interrogare la macchina fino a 3 volte.

La macchina durante il set up sarà settata con delle domande specifiche: le carte criterio.

Le carte criterio ci daranno specifiche informazioni.

Nell’esempio in foto ci potrebbe dire se la somma della cifra gialla e blu è inferiore, pari o superiore a 6.

E qui viene il difficile.

La macchina ci dirà solo SI o NO e quindi non è facile capire cosa ci vuole dire (ma ci arriviamo tra un attimo).

Per avere l’esito basterà prendere la carta verifica vicino alla carta criterio e posizionarla dietro le 3 schede perforate. Attraverso la finestrella si vedrà una spunta verde in caso di esito positivo o una x rossa in caso di esito negativo.

Ma come si interpreta la macchina?

Se chiedo appunto della somma e la risposta è si/no che significa?

La domanda posta in realtà è un’altra ed è sempre in relazione al codice che stiamo usando. In realtà stiamo chiedendo: nella mia ipotesi, la somma delle due cifre in questione è minore di 6, è giusto che sia minore di 6?

Allora la risposta si e no assume un significato.

Quindi ricordatevi che state chiedendo alla macchina se il parametro in questione che state usando nel vostro codice sarà lo stesso o meno nel codice da indovinare.

Con lo stesso codice potrete fare fino a tre domande alla macchina, quindi rivelare 3 carte verifica e annotare i vostri appunti sul relativo foglio.

Quando tutti avranno fatto le 3 domande (si gioca contemporaneamente) si passa alla prossima fase.

 

Mi raccomando, dopo aver ricevuto l’esito dalla macchina, rimettete la scheda verifica vicino alla carta criterio relativa! Se non vi ricordate dov’era, guardate la lettera barrata sul dorso.

 

Fase 3: DEDURRE

In questa fase cercherete di dedurre quale sia il codice segreto prendendo appunti sul vostro foglio. Ad esempio possiamo scrivere che la macchina ci ha rivelato che la somma della cifra gialla e blu è minore di 6 e così via.

Scoprendo tutti i parametri corretti di ogni carta, arriveremo ad un solo codice possibile.

 

Fase 4: FINE DEL ROUND

Quando tutti hanno finito la fase 3 è il momento della votazione.

Tutti i giocatori allungheranno il braccio con il pugno chiuso, verso il centro del tavolo.

Si conta fino a 3 e poi dovrete puntare il vostro pollice verso il basso se non siete arrivati alla soluzione o verso l’alto se pensate di averla trovata e volete provare a dare la risposta.

Se tutti puntano verso il basso, si procederà con un nuovo round di gioco, se invece uno o più giocatori alzeranno il pollice si andrà alla verifica.

Se usate l’app, schiacciate il tasto verifica codice ed inseritelo per vederne l’esito, se invece non la state usando, prendete le carte verifica una alla volta e posizionatele dietro alle 3 schede perforate che formano la vostra risposta. Se tutte le verifiche danno esito positivo avete vinto!

Se sbagliate la vostra risposta siete eliminati!

Se più giocatori indovinano allo stesso turno, vince chi ha svelato meno carte verifica durante la partita (ecco perchè si possono fare FINO a 3 domande a round), in caso di parità, la vittoria è condivisa.

 

VARIANTI

Ci sono diversi modi per giocare a Turing Machine:

  • VARIANTE COLLABORATIVA O IN SOLITARIO

In questa variante affronteremo direttamente la macchina. Selezioneremo dall’app (e solo in questo modo) uno degli enigmi disponibili e dovremo cercare di trovare il codice entro un determinato numero di turni che scopriremo solo a soluzione trovata!

 

  • DIFFICOLTÀ ESTREMA

Con questa variante, in ogni spazio della macchina, posizioneremo una carta verifica e 2 CARTE CRITERIO.

Solamente uno di questi criteri (per ogni spazio) sarà quello giusto e toccherà a noi dedurre quale sia.

 

  • DIFFICOLTÀ INCUBO

In questa modalità i giocatori non sanno quale carta parametro sia associata a quale carta verifica. Infatti i parametri saranno al centro del tavolo e in ciascun spazio della macchina avremo solo la carta verifica.

 

CONSIDERAZIONI FINALI

Turing Machine è stata una vera e propria rivelazione.

Un gioco matematico, un enigma da risolvere grazie alla pura deduzione logica.

Sembra davvero di tornare a scuola, a risolvere quei giochi matematici che si facevano una volta all’anno o magari risolvere uno di quei problemi della settimana enigmistica.

Il gioco è un puro concentrato di logica ferrea e da lì non si sfugge.

Forse una piccola dose di fortuna ci sta, nel compilare come primo codice uno molto simile a quello corretto, in modo da avere molte risposte positive fin da subito.

Poi ovviamente ci saranno giocatori più o meno portati per questo tipo di calcolo e ragionamento e quando tutti si è allo stesso livello la partita è più sfidante ma non preoccupatevi che, all’interno del regolamento, c’è il modo per bilanciare anche questo aspetto del gioco.

Godibilissimo sia in solitario che in modalità competitiva, una sfida contro sé stessi e gli altri. Forse la versione collaborativa mi ha intrigato meno: troppe teste che ragionano o fanno confusione o si arriva troppo presto alla soluzione: però lo reputo un buon modo per fare da tutorial ai nuovi giocatori… per spiegare al meglio come risponde la macchina e come interpretarla.

Il gioco praticamente è infinito, 7 milioni di combinazioni sono tantissime!

La difficoltà iniziale più grande è capire cosa ci vuole dire la macchina, interpretare le sue risposte. Capire che la risposta è in relazione al nostro codice non è immeditato.

Non ho ancora provato le diverse difficoltà previste dalle varianti perchè non ne ho ancora sentito la necessità.

Il set up forse è leggermente “macchinoso” (scusate il gioco di parole) ma se tenete le diverse schede in ordine, questo vi semplificherà la vita e non di poco.

Ho fatto così tante partite che ormai il mio blocco degli appunti è terminato, per questo avrei preferito una lavagnetta (anche sottile) ma cancellabile. Sul sito troveremo il file in PDF da stampare ma è comunque un costo. Peccato.

Il gioco però è davvero bello ed è uno dei miei preferiti di quest’anno e sta scalando molto rapidamente la mia top 5 di sempre.

Wooow!

 

VIDEO GAMEPLAY

Se volete supportarci, potrete acquistare i vostri giochi preferiti qui (anche Turing Machine)!  Così facendo ci aiuterete a sostenere il nostro lavoro, il nostro progetto e la nostra passione. Grazie.

Il gioco potete trovarlo anche nel nostro store online i fiducia Magicmerchant.it

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

Una risposta a “TURING MACHINE: Il Gioco Da Tavolo Dove Interroghi Una Macchina! (Recensione)”

  1. […] Cliccando qui troverai la nostra recensione completa del gioco. […]

Available for Amazon Prime