Secret Lair Drop Series: October Superdrop di Magic the Gathering

Il mese di ottobre di Magic si conclude con un Superdrop decisamente ricco. Tra: film horror, terre eccezionali e gli amici di Stranger Things

Dal 18 ottobre fino al 15 novembre 2021 sarà possibile acquistare, negli store online della Wizards of the Coast, il nuovo bundle della serie Secret Lair. Chiamato Secret Lair Drop Series: October Superdrop, questo bundle comprende ben 7 mini-espansioni per un totale di 38 carte. Iniziamo con l’analisi del prodotto!

Mirrodinsanity

Le cinque terre artefatto di Mirrodin ritornano illustrate dall’artista DXTR. Uno stile molto “pixelloso” per le terre comuni più squilibrate di sempre. Se siete degli amanti del “pimp my deck”, recuperatele assolutamente! In competitivo tornano sempre utili in più formati, sono magnifiche! Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

Showcase: Midnight Hunt

Vengono riproposte il ciclo delle terre Utility Lands del Blocco Innistrad. Le illustrazioni sono in bianco e nero per raffigurare la notte eterna apparsa in Innistrad: Caccia di Mezzanotte. Le carte in questione sono:

  • Covo nella Brughiera: giocata negli Spirit Aggro per spedinare;
  • Cripta dell’Arcangelo: viene giocata nei Token per ostacolare gli avversari;
  • Relittopoli di Nephalia: terra macina che viene giocata nei Dark Depths e nei Dimir Mill;
  • Faro Diroccato: torna utile per pescare e attivare combo nei Jeskai Monkeycat, Izzet Through the Breach e Blue Moon;
  • Sala del Sangue di Stensia: viene giocata nei vari Rakdos Aggro per infliggere danni in late game;
  • Boscaglia Orrenda: viene giocata in Commander per pescare nei vari deck con Prossh, Predacielo di Kher come Comandante;
  • Riserva dei Lupi di Kessig: una delle migliori terre del blocco, giocatissimo nei Gruul Aggro e nei Grull Utopia per infliggere danni consistenti;
  • Fortezza degli Assassini: ottima in Commander per potenziare il comandante, ma è anche molto giocata negli Amulet Titan;
  • Distretto di Gavony: una delle migliori terre del blocco, giocatissima in tutti gli Heliod Combo e gli Hatebear;
  • Rifugio dell’Alchimista: molto giocata in Commander per lanciare magie con Lampo.

Sono terre decisamente utili, gli amanti del “pimp my deck” hanno l’occasione per recuperare carte sempre utili. Consigliato! Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

Monster Anatomy 101

Questo mini-set è composto da cinque carte creatura disegnate in versione anatomica. Le illustrazioni sono curate dall’artista Timba Smits. Le carte in questione sono:

  • Divoratore di Flotte: creaturone che trova poco spazio in competitivo, ma alcuni Reanimator lo giocano in side;
  • Goblin Rottamatore: lord per il Goblin Tribal, ottimo per distruggere gli artefatti. Viene molto giocato nel suo tribal, anche in monocopia;
  • Mole Proteiforme: creatura molto famosa per le innumerevoli combo che può realizzare. Inizialmente veniva giocato nel Flash Hulk, oggi viene giocato nel Titan Breach e in combo simili. Questa è sicuramente una delle migliori carte del mini-set;
  • Ilharg, il Cinghiale Devastatore: uno delle cinque divinità dell’espansione La Guerra della Scintilla, oggi è molto giocato negli archetipi Goryo’s Breach e nei Sneak Attack. Ottima carta da recuperare assolutamente, visto che è una delle migliori dell’offerta;
  • Gishath, Avatar del Sole: non trova molto spazio in competitivo, l’unica eccezione avviene nei Reaniator per rianimare carte come Titanos Rex e Regisauro Putrescente.

Personalmente non apprezzo molto questi design anatomici, per il resto trovo solamente tre carte decisamente utili… Forse è meglio recuperarle singole, comprate il mini-set solo se collezionisti.  Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

Read the Fine Print

Cinque magie che rievoca il patto demoniaco fatto tra Liliana e i quattro demoni antichi. Le cinque carte sono state realizzate dall’artista ZIUK. Vediamo:

  • Kothophed, Accaparratore di Anime: mai giocato in competitivo, colpa del costo troppo alto;
  • Razaketh, dal Sangue Impuro: abbastanza valido in Commander per acquisire carte;
  • Belzenlok, Signore dei Demoni: nello Standard di qualche anno fa è stato abbastanza giocato, oggi lo si vede in Commander per acquisire carte;
  • Griselbrand: inchinatevi al demone più potente di sempre! Questa è un’ottima occasione per recuperare la creatura più potente da giocare nei Reanimator. Pazzesco;
  • Contratto di Liliana: vittoria alternativa per i Demon Tribal. Non ha mai concretamente spazio in competitivo.

Diciamolo francamente: l’unica carta che deve essere assolutamente recuperata è Griselbrand! Tutto il resto è opinabile, tuttavia si può apprezzare il concept di base. Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

Thrilling Tales of the Undead

Questo mini-set, composto da tre carte, rievoca i fumetti horror americani come Weird Tales e Creepshow. Le carte in questione sono:

  • Strisciante del Sepolcro: eccezionale nei Dredge per avere creature costanti, è eccezionale anche nel suo Tribal. Ottima scelta;
  • Liliana, Maestà della Morte: torna utile nei Rakdos Control e MBC del formato Historic;
  • Ascesa dei Reami Oscuri: reanimator di massa, non ha mai veramente trovato spazio in competitivo.

A parte lo Strisciante del Sepolcro, non è niente di realmente irrinunciabile… Il concept è molto carino. Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

IMMAGINE 05

Monster Movie Marathon

Questo mini-set, composto da quattro carte, è una dedica alle locandine dei film horror classici. Le carte in questione sono:

  • Smembrare: removal eccezionale, giocato in più formati;
  • Bestia Interiore: removal molto versatile, giocato in più formati (in particolare nei Combo);
  • Atto Blasfemo: mass removal pazzesco da giocare contro gli sciami o nei Mono Red Prison;
  • Gabbia del Becchino: una delle migliori magie anti-cimitero, giocatissimo in molte side.

Direi che questo è uno dei migliori mini-set proposti! Le carte sono tutte realmente giocabili in competitivo, inoltre i concept sono pazzeschi. Recuperatelo assolutamente se siete amanti dei deck “pimpati”.  Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione classica e 39,99$ in versione foil.

Stranger Things

Siamo arrivati al punto forte dell’offerta, un mini-set atteso da mesi! Per la nuova serie Universes Beyond, la serie dove Magic incontra prodotti e realtà non appartenenti al mondo della Wizards of the Coast, vediamo il crossover con il telefilm Stranger Things. La novità è che le otto carte mostrate sono dei corrispettivi di altrettante carte che verranno rilasciate nell’espansione Streets of New Capenna. In poche parole: è un processo di ridenominazione come accaduto nell’espansione Godzilla Series Monster Cards. Inoltre, sette carte mostrano l’abilità Friends Forever, che è una ridenominazione dell’abilità Partner (possibilità di avere due Comandanti con questa abilità). Le carte in questione sono:

  • Mike, the Dungeon Master: Mike possiede una buona abilità di rianimazione, torna utile in combo di sacrificio;
  • Dustin, Gadget Genius: Dustin è un motore di mana per artefatti e abilità di quest’ultime. Peccato che non possiede altre abilità, sicuramente la sua corrispettiva sarà una non comune;
  • Lucas, the Sharpshooter: Lucas attira l’attenzione dei nemici! Oltre a distruggere le creaturine, con Spronare può disturbare i piani avversari. Potrebbe tornare utile in Commander;
  • Will the Wise: Will è un buon spedinatore di Indizi da Commander. In multiplayer, sfruttando le abilità Blink, può fare belle cose;
  • Chief Jim Hopper: Il poliziotto Hopper è un buon spedinatore nei deck Aggro. In draft sarà una bomba, in Commander genera ottime interazioni;
  • Max, the Daredevil: Mad Max interagisce bene negli archetipi Clue, ma anche in deck Aggro e simili. Tornerà molto utile in competitivo;
  • Eleven, the Mage: Undici è associata ai colori Grixis, ha ottime abilità per l’archetipi di Commander. Si arriverà presto ad undici carte, ci sarà la possibilità di giocare carte pazzesche come Ultimatum Crudele e simili. Tornerà utile in Commander;
  • Mind Flayer, the Shadow: concludiamo con il mastodontico Mind Flayer, si tratta di una creatura incantesimo capace di rubare le magie avversarie. Dà il meglio in Commander, in particolare in un MBC;
  • Inoltre, è presente una pedina Indizio dove omaggia la scena delle luci natalizie (prima stagione).

I collezionisti e gli amanti dello show andranno pazzi per questo Secret Lair, chi invece non lo reputa necessario può aspettare le carte regolari che usciranno tra sei mesi. Personalmente, non sono un grande fan di questi crossover, ma di questo apprezzo i concept e la possibilità di vederle in versioni regolari nel prossimo set… Per fortuna non hanno fatto lo stesso errore con The Walking Dead! Il mini-set è venduto a 29,99$ in versione normale e 39,99$ in versione foil.

I mini-set possono essere comprati anche in bundle: in versione classica a 189,99$, in versione foil a 279,99$ e in doppia versione a 499,99$.

Ancora una volta i Superdrop ci lasciano sbalorditi, tuttavia sono sempre della stessa idea: recuperateli solo se siete collezionisti o se reputato l’acquisto decisamente necessario… Altrimenti, recuperate le classiche carte! Del resto hanno un prezzo molto alto, risparmiare non fa mai male…

Acquista su Magicstore.it utilizzando il nostro codice sconto HOG5%, avrai uno sconto illimitato su acquisti di Carte Singole (Magic, Pokemon o Yu-Gi-Oh!), Giochi da Tavolo e Giochi di Ruolo.
Oppure dai uno sguardo alle Offerte a Tempo su DungeonDice.it

Inoltre continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

I commenti sono chiusi.