Recensione di Cyclades Hades: il Signore degli Inferi scende in campo.

Nuove divinità posano lo sguardo sulle isole Cicladi. Ma con loro, potenti eroi e nuovi oggetti magici fanno la loro comparsa. Il conflitto del Mar Egeo continua…

Edizione Italiana: Asmodee
Edizione Inglese: Matagot
Giocatori: 2-5
Età: 13+
Durata: 60-90 min

 

Dopo aver recensito il gioco base, rieccoci di nuovo al largo delle isole Cicladi, a cercare di ottenerne la supremazia fondando metropoli (o rubandole ai nostri avversari).

Con l’espansione Hades, alla festa si aggiungono nuove divinità, mostri ed eroi mitologici. Nello specifico, l’espansione si compone di 4 moduli, che possono essere giocati separatamente o tutti insieme.

DENTRO LA SCATOLA

Dentro la scatola troviamo delle interessanti aggiunte:

  • 8 tessere favori divini;
  • 1 tessera Ade (che dà il nome all’espansione);
  • 5 nuovi edifici (1 necropoli e 4 teatri);
  • 5 opliti, 5 triremi e una colonnina di colore grigio;
  • 6 pedine eroe e una pedina creatura mitologica;
  • 30 carte, divise in eroe, oggetti magici, creature mitologiche e sacerdotesse.

Gli oggetti magici saranno un preziosissimo aiuto. In basso, le nuove sacerdotesse.

IL GIOCO

Per spiegarvi come i nuovi componenti di questa espansione si inseriscono nel gioco base, daremo per scontato che conosciate già le regole quest’ultimo (se così non fosse, correte immediatamente a leggere la nostra recensione qui).

Fatte le doverose premesse, iniziamo da ciò che dà il nome all’espansione!

 

Ade: il dio dei morti vuole unirsi alle battaglie che infuriano nelle Cicladi, e per farlo si accompagna alla sua flotta e al suo esercito di non morti.

Contrariamente alle altre divinità però, Ade non sarà sempre disponibile; la sua tessera presenta infatti due facce: da un lato i favori, dall’altro un contatore da 0 a 9.

Ad ogni turno, prima della seconda fase di gioco, un giocatore tirerà due dadi e farà avanzare del numero corrispondente la colonnina grigia.

Quando questa raggiungerà (o supererà) il 9, Ade entrerà in campo, sostituendo per quel turno la divinità appena sopra Apollo.

A questo punto, durante la fase delle offerte si potrà puntare anche su Ade, che però dal turno successiva tornerà nuovamente inutilizzabile e in attesa di “ricaricarsi” per entrare nuovamente in gioco.

 

Ma quali sono i favori di Ade?

Opliti e triremi fantasma, pronti a risorgere dagli inferi ad un vostro comando.

In primo luogo, permette di reclutare fino a 4 opliti/triremi fantasma (oltre a quello gratuito) senza vincoli, ovvero potrete decidere di acquistare sia unità di terra che unità marine.

Allo stesso modo potrete muovere, nei modi consueti, entrambe le tipologia di unità.

In sostanza, da questo punto di vista funziona come una fusione tra Ares e Poseidone, rivelandosi estremamente efficace perché, a patto di avere monete a sufficienza, potrete nello stesso turno creare un ponte di navi e attaccare con i vostri opliti.

Insieme alle truppe fantasma potranno muovere anche soldati “vivi”, ma con le azioni di movimento/attacco di Ade non potrete muovere SOLO unità vive.

 

Infine, permette l’acquisto di una necropoli, edificio unico della grandezza di una metropoli, il cui effetto è di accumulare monete per ogni unità morta (di qualsiasi giocatore), monete che verranno riscosse durante la fase degli introiti di ogni turno.

Un’ultima nota importante è che le truppe fantasma, come Ade, verranno rimosse alla fine del proprio turno.

In questo modo Ade risulta essere una buona sostituzione ad Ares e Poseidone, permettendo rapidi attacchi con truppe da sacrificare, dato che sparirebbero in ogni caso a fine turno, col rischio però di lasciare eccessivamente scoperte le nuove conquiste.

 

Favori divini, oggetti magici e sacerdotesse: giocando con questo modulo, accanto al dio posizionato immediatamente sopra ad Apollo verrà posta una tessera favori divini, che cambierà ad ogni turno.

Chi si aggiudicherà il penultimo dio otterrà quindi anche il beneficio di questa tessera, che prevede un potere particolare e una sacerdotessa o un oggetto magico gratuiti.

Le tessere favori divini rappresentano nel gioco gli dèi mancanti al gioco base, come Afrodite, Demetra, Artemide, ecc.

Finalmente, il Pantheon principale al completo!

 

Le sacerdotesse servono ad estendere il tempo in cui le creature mitologiche dotate di miniatura rimarranno in campo, che nel gioco base verrebbero rimosse alla fine del turno

successivo al loro piazzamento.

Sacrificare una sacerdotessa in proprio possesso allunga di un turno la presenza di queste creature, rendendole ancora più pericolose.

 

Gli oggetti magici invece sono ottenibili solo tramite i favori divini, e possiedono diversi poteri particolari che si dimostreranno utili in vari momenti della partita.

 

Gli eroi: al mazzo delle creature mitologiche si aggiungono ora 6 eroi della mitologia greca (Ulisse, Achille, Ettore, Perseo, Mida e Pentesilea).

Questi potranno essere assoldati allo stesso modo delle altre creature mitologiche, con l’eccezione che il loro prezzo non potrà essere scontato tramite gli edifici tempio.

Quando si acquista un eroe si prendono la sua carta, la sua pedina e la si posiziona in un’isola che si controlla.

In battaglia, gli eroi valgono come un’unità di fanteria, e possiedono un potere speciale utilizzabile solo durante le battaglie.

A differenza dei mostri, gli eroi possono rimanere in gioco a tempo indefinito, purché si possano pagare 2 monete ad ogni turno per il loro mantenimento.

Possiedono infine un potere speciale attivabile solo mediante il loro sacrificio, riguardante la costruzione di metropoli e quindi utile ai fini della vittoria.

Cerbero e i nuovi Eroi in tutto il loro miniaturico splendore.

 

Nuove creature mitologiche: l’espansione aggiunge 1 creatura mitologica con miniatura e altre 4 solo in carta.

La prima è Cerbero (che ovviamente non poteva mancare in un’espansione dedicata al Signore dei Morti), mentre le altre 3 sono altre creature degli inferi, ovvero Caronte, le Erinni e un’Empusa.

 

È stata inoltre aggiunta una “nuova versione” di Chirone, che ora protegge anche da alcuni

poteri di eroi e creature mitologiche dell’espansione.

 

L’espansione aggiunge infine le regole per il piazzamento libero, svincolato quindi dalle

posizioni di partenza fisse imposte dal gioco base, e che prevede una fase d’asta iniziale per decidere dove posizionarsi e per ottenere fin dal primo turno un bonus in base alla divinità che ci si è aggiudicati, interessante aggiunta per variare un po’ la partenza del gioco.

VALUTAZIONI

Hades aggiunge un buon quantitativo di materiale e, cosa più importante, si lega molto bene al gioco base senza snaturarlo o forzarlo in questa o quella direzione, ma donandogli maggiore longevità e una nuova serie di possibilità strategiche molto interessanti.

 

Attenua inoltre il problema del gioco base riguardante il “monopolio” di Ares e Poseidone, dal momento che l’ingresso in campo di Ade fornisce i benefici di entrambi, donando maggiore dinamicità al titolo.

 

La durata del gioco rimane fondamentalmente invariata, così come la relativa semplicità, andando solamente ad aumentare le scelte e le strategie possibili per i giocatori.

Per quanto ci riguarda, l’espansione è decisamente promossa.

Cyclades Hades

8

Voto

8.0/10

Pros

  • Eroi, creature, oggetti magici e nuove divinità, tutto ciò che mancava in un gioco a tema Antica Grecia
  • Ottima sinergia con il gioco base

Cons

  • Inevitabile aumento del fattore aleatorio, con l’ingresso di Ade determinato dal lancio di dadi e l’incremento di carte randomiche (i nuovi favori divini, gli eroi e la pesca degli oggetti magici)

Commenti


immagine-profilo

Il Dado è Tratto

Giocatori e collezionisti da sempre, la nostra missione è quella di far conoscere le meraviglie del gioco da tavolo a chiunque sia disposto a darci 5 minuti di fiducia, trasmettendo questa passione nel modo più semplice possibile. Perché come diciamo sempre qui al Dado: “Esistono due tipi di persone: chi adora i giochi da tavolo e chi non ha ancora trovato il gioco giusto.”

I commenti sono chiusi.

Leggi articolo precedente:
[ANTEPRIMA] Pechino Express: Finalmente potrete essere voi i viaggiatori di questo incredibile viaggio attorno al mondo!

Dal programma di successo di Rai2 ecco la versione in scatola di Pechino Express! I giocatori dovranno viaggiare attorno al...

Chiudi