Ultimate Box Topper di Magic the Gathering

Una mini espansione composta da ristampe di lusso per dare l’addio definitivo alla serie Masters

Il 7 Dicembre 2018 la Wizard rilascerà Ultimate Masters: l’ultimo e definitivo compilation set della serie Masters di Magic the Gahtering. Ma oggi non vi parlerò di questo prodotto, lo farò quando sarà il momento… Oggi voglio parlarvi della speciale mini espansione presente in Ultimate Masters. Sto parlando dell’Ultimate Box Topper!

Si tratta di un’espansione composta da 40 ristampe promozionali, che concettualmente è molto simile alle varie Serie di Capolavori viste qualche tempo fa. Le carte di Ultimate Box Topper sono segnate come rare mitiche, anche se si tratta di una rarità speciale. Come simbolo d’espansione riprendono lo stesso di Ultimate Masters, ovvero il simbolo dell’infinito. Inoltre, le carte sono senza bordi e l’illustrazione è più centrata.

C’è da specificare che in ogni box di Ultimate Masters si potrà trovare una bustina di Ultimate Box Topper, che a sua volta contiene una di queste carte lussuose. Potete capire, quindi, che si tratta di un prodotto davvero esclusivo… Ovviamente, le carte scelte sono proveniente da Ultimate Masters. È una selezione di una selezione. Ma quali sono le quaranta carte selezionate? Vediamole immediatamente!

  • Tra le creature sono state scelte: Crumiro della Cucina, Drago del Falò, Emrakul, lo Strazio Eterno, Gaddock Teeg, Gerarca Nobile, Imperion di Platino, Kozilek, Macellaio della Verità, Liane Vendicative, Leovold, Emissary of Trest, Mago Fulminatore, Mago Lanciorapido, Mikaeus, il Sacrilego, Sigarda, Schiera degli Aironi, Signore dell’Estinzione, Tasigur, la Zanna d’Oro, Tarmogoyf, Testimone Eterna e Ulamog, il Cerchio Eterno;

  • Per i planeswalker sono stati scelti: Karn liberato e Liliana del Velo;
  • Per gli incantesimi è stata selezionata solo Fioritura Amara;
  • Per gli altri artefatti sono stati scelti: Esplosivi Ingegnerizzati e Mana Vault;
  • Per gli instantanei sono stati scelti: Fare Breccia e Vendetta di Gorgyo;
  • Per le stregonerie sono state scelte: Impulso del Maelstrom, Manipolazione Temporale, Rianimare, Tutore Demoniaco e Vita dall’Argilla;

  • Infine, per le terre sono state scelte: Alture di Graffio di Lava, Bosco Selvaggio in Agitazione, Colonnato Celeste, Gola Furente, Grotta delle Anime, Fossa di Catrame Strisciante, Karakas, Tomba Antica e Urbog, Tomba di Yawgmoth.

Chi conosce il gioco avrà notato che sono state scelte carte concretamente giocabili in competitivo, il 95% di esse sono tra le migliori in circolazione. Sono carte che si giocano in: Vintage, Legacy, Modern e Commander.

Ultimante Box Topper è da considerarsi come l’ultimo regalo della Wizard per il festeggiamento dei 25 anni di Magic the Gathering. Tra tanti prodotti rivolti ai principianti, ci vuole davvero un prodotto che coccoli i giocatori competitivi. Ultimate Box Topper è l’ideale per tutti i giocatori che adorano completare e adornare i loro deck con carte di lusso. È uno di quegli eventi straordinari che non possono per nulla perdere!

Ultimate Box Topper

8.5

Voto

8.5/10

Pros

  • Possibilità di recuperare tra le migliori carte per il competitivo;
  • Carte dalla pregevole fattura;
  • Un prodotto che tutti i giocatori competitivi non possono lasciarsi scappare.

Cons

  • Edizione decisamente esclusiva, alquanto difficile da reperire;
  • Il prezzo è decisamente più alto rispetto i normali prodotti di Magic;
  • I giocatori alle prime armi possono approcciarsi al prodotto in un secondo momento.

Commenti


immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

Una replica a “Ultimate Box Topper di Magic the Gathering”

  1. […] anticipato nell’articolo di Ultimate Box Topper (cliccate qui per recuperarlo) oggi vi recensirò il sorprendente Ultimate Masters. Dopo cinque anni di pubblicazioni (nota: […]

Leggi articolo precedente:
Recensione di Cyclades Hades: il Signore degli Inferi scende in campo.

Nuove divinità posano lo sguardo sulle isole Cicladi. Ma con loro, potenti eroi e nuovi oggetti magici fanno la loro...

Chiudi