Recensione – The Game Faccia a Faccia: Quando il gioco si sdoppia e diventa ancor più cattivo

Può un gioco di successo, creare una sua versione per 2 giocatori mantenendo inalterato il divertimento? The Game Faccia a Faccia

PANORAMICA GENERALE:

THE GAME torna sui nostri scaffali grazie alla DvGIOCHI e con una veste del tutto nuova, da cooperativo diventa una tesissima sfida per due giocatori nel quale si dovranno sfidare ed aiutare ( e qui sta la cattiveria insita del gioco) per scartare tutte le carte del proprio mazzo per primi.

MATERIALI:

Nella compattissima scatola troviamo:

– 2 mazzi numerati dal 2 al 59 ( uno con il dorso dorato e l’altro argentato)

– 4 carte direzione (2 per ogni mazzo)

– il regolamento

SETUP:

Ogni giocatore riceve il mazzo composto da 60 carte.

Posiziona davanti a sè le due carte direzione, sopra la carta freccia crescente ( dall’1 al 59), sotto quella decrescente ( dal 60 al 2 ).

Infine si mescola con cura il mazzo numerato e lo si posiziona sinistra delle carte direzione pescandone prima 6 da tenere nella propria mano.

REGOLE:

Lo scopo del gioco è liberarsi di tutte le carte del proprio mazzo scartandole, principalmente, nei due mucchi davanti a sè.

Se si decide di scartare una carta nel mazzo crescente, quest’ultima dovrà avere un valore più alto di quella in cima alla pila, viceversa se si decide di scartare una carta nel mazzo decrescente il valore dovrà essere minore.

I numeri scartati nei rispettivi mazzetti non dovranno essere necessariamente in sequenza.

MOSSA AL CONTRARIO: L’unica eccezione a queste due regole è quella che ti permette di giocare un numero a ritroso nel mazzetto che sia però superiore oppure inferiore di 10 rispetto all’ultima carta giocata in cima al mazzo.

Esempio: Se nel mio mazzo crescente l’ultima carta giocata è un 45, posso violare la regola del valore maggiore solo se scarto dalla mia mano il 35, un valore esattamente più piccolo di 10, mentre se il 45 fosse nel mazzetto decrescente potrò giocare un 55 sempre per lo stesso motivo.

Un giocatore è obbligato a scartare minimo 2 carte dalla propria mano per turno.

CALARE UNA CARTA PER L’AVVERSARIO:

E’ possibile scartare una ed una sola carta in uno dei due mazzi dell’avversario senza seguire le regole classiche del gioco, l’unica regola da seguire è quella che la carta giocata deve MIGLIORARE la situazione attuale dell’avversario.

ESEMPIO: Se il mio avversario nel suo mazzo crescente avesse un 35 potrei migliorare la sua situazione giocando un numero più basso.

Perchè mai dovrei aiutare il mio avversario vi chiederete?

Semplice, indipendentemente dal numero di carte giocate si dovranno pescare dal proprio mazzo 2 CARTE se si è scartato solamente nei propri mazzi mentre se si ha aiutato l’avversario si potrà ripescare tante carte quante necessarie per ripristinare la propria mano iniziale di 6.

FINE DEL GIOCO:

Non appena un giocatore scarta tutte e 58 le carte del suo mazzo vince istantaneamente la partita mentre se per qualche motivo fosse impossibilitato a scartare minimo due carte dalla propria mano la vittoria andrebbe di diritto all’avversario.

CONSIDERAZIONI:

Non appena uscì THE GAME fu subito un successo, non si parlava d’altro.

La sua cattiveria nella sua semplicità aveva catturato l’interesse di noi giocatori, 2 regole in croce per una tensione che ben pochi filler sanno ricreare.

La nuova versione FACCIA A FACCIA non delude le aspettative, lascia la veste di cooperativo e diventa uno spietato duello.

La cattiveria però rimane sempre alta! Bisogna decidere quando e quanto aiutare il proprio avversario per avere il vantaggio di ripescare molte più carte dal mazzo, dopotutto bisogna pur finirlo prima dell’avversario ed avere un buon riciclo è fondamentale, anche se a volte sarà necessario per sottostare alla regola del numero minimo di carte da giocare.

Attenzione però che può essere il gioco stesso a metterci nell’angolo ed impedirci di scartare il minimo di carte ( due) richieste per turno.

Durante le partite regna il silenzio, entrambi i giocatori sono sempre concentrati, o al massimo sono intenti nel fare qualche rito apotropaico prima della pesca della carte perchè la strategia è utile ma anche la fortuna ha il suo peso.

Sarà difficile scegliere quando sarà il momento più idoneo per aiutare l’avversario… vien da sè che non è molto utile avvantaggiarlo per scartare solo una carta in più dalla propria mano.

VARIANTE DELLA CASA:

Il nostro gruppo di gioco ha inventato una variante per questo titolo, allargando il duello a 4 giocatori divisi in due squadre.

Il primo componente della squadra gioca il suo turno senza potersi confrontare con il proprio compagno. Al momento della pesca però passa le carte al suo “socio” che aggiungerà alla mano i nuovi valori. Quando anche il primo giocatore dell’altra squadra avrà giocato sarà il turno del secondo giocatore che dopo aver studiato le carte dovrà decidere in solitaria quali saranno le sue mosse, per poi ripassare le carte nuovamente.

Vi assicuro che difficilmente le mosse che farà il vostro compagno di squadra saranno le stesse che avreste fatto anche voi, e vi scannerete….eccome se lo farete… noi puntualmente lo facciamo…

 

The Game Faccia a Faccia

The Game Faccia a Faccia
7.5

Voto

7.5 /10

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

Una replica a “Recensione – The Game Faccia a Faccia: Quando il gioco si sdoppia e diventa ancor più cattivo”

  1. […] THE GAME torna sui nostri scaffali grazie alla DvGIOCHI e con una veste del tutto nuova, ce ne parla nel dettaglio House of Games. Continua a leggere… […]

Leggi articolo precedente:
[Breaking News] Talisman: Digital Edition diventa gratis su iPhone e iPad

Non si capisce bene se momentaneamente o per sempre l'app di Talisman per iOS diventa gratuita, perchè non approfittarne?

Chiudi