Banned Magic Tapes – Un’Analisi sulle Carte Bandite di Magic the Gathering: Novembre 2019 (Parte 2)

Un nuovo ban del Pioneer che colpisce un’ottima carta da sideboard

Come annunciato nello scorso articolo, anche questa settima la Wizards of the Coast ha rilasciato un nuovo annuncio riguardante il Piooner. Di fatti, lo scorso 11 Novembre 2019, la Wizards ha annunciato che:

  • Velo dell’Estate è bandito in Pioneer.

Per chi non lo ricordasse, nello scorso Set Base 2020 è stato inserito un ciclo di cinque magie chiamato Enemy Color Hosers. Si tratta di cinque differenti istantanei e stregonerie che ostacolano le magie dai colori nemici. Esempio: Friggere è un removal contro creature o planeswalker bianco o blu, Raffica Eterea è un rimbalzino contro permanenti rosso o verde e così via dicendo.

Sono cinque magie molto valide, perfette nelle svariate sideboard. Non è un caso che stanno trovando spazio nei vari formati competitivi, ma la magia del ciclo che spicca maggiormente è proprio Velo dell’Estate.

Con un solo mana verde abbiamo un’ottima magia che: rende le proprie magie non neutralizzabili, protegge sia il giocatore che la lancia e sia i propri permanenti. Come se non bastasse, ci permette anche di pescare una carta se l’avversario ha giocato una magia blu o nera. In poche parole, è un’ottima risposta contro i Control! Blocca tutti i counter, rende i removal inefficaci. Per questo motivo è perfetta in ogni formato! È quindi una magia dal potere squilibrato? Dipende! Mi spiego meglio: Velo dell’Estate è davvero un’ottima magia da sideboard, ma non è perfetta: i formati eterni hanno molte carte per bloccarla, poi rimane sempre una carta da sideboard. Se il metagame cambia, questa carta torna nei raccoglitori, per poi ritornare quando ce ne sarà bisogno. Allora perché bandirla proprio in Pioneer e non in altri formati? Ancora una volta, il ban è dovuto al metagame! Nell’ultimo comunicato, la Wizards ci tiene a precisare che ha visto molti miglioramenti dopo l’ultimo ban. Tuttavia, l’archetipo Aggro e Ramp (di tipologie: Mono Green, Gruul e Temur) continuano ad avere quella marcia in più nel Pionner. Per consentire un bilanciamento dei deck, la Wizards ha deciso di bandirla per dare maggiore spazio ai Control e Midrange.

Quello di questo mese è un ban tattico, che serve per testare la stabilità del Pioneer. La rimozione di Velo dell’Estate permetterà ai deck sopracitati di competere liberamente. Fin qui non c’è niente di male… Adesso bisogna vedere che risposte avranno questi archetipi, sperando che la situazione rimanga stabile e non si ribalti completamente. Tuttavia, sono dell’idea che questo sarà un ban temporaneo. Se in futuro arriveranno altre carte che smuoveranno la situazione, magari che daranno manforte ai deck Control, allora rivedremo Velo dell’Estate. Bisogna solo aspettare, fidatevi!

Come ultima comunicazione, la Wizards ha deciso che i ban saranno rilasciati immediatamente per tutte le versioni del gioco (nota: fino alla scorsa settimana, le applicazioni per le varie piattaforme avvenivano in giorni differenti). In questo modo, sempre secondo gli autori, i giocatori potranno adattarsi facilmente ai cambiamenti, senza creare squilibri nei tornei. Per la cronaca: quest’ultimo ban è stato applicato il 12 Novembre 2019, ovvero il gioco dopo l’annuncio.

L’articolo si conclude qui, il prossimo annuncio del Pioneer ci sarà il 18 Novembre 2019. Ci saranno altri ban? Staremo a vedere! In ogni caso, io e la cricca di House of Games saremo presenti 😉! Un saluto, buon gioco a tutti!

Commenti


immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

I commenti sono chiusi.