Banned Magic Tapes – Un’Analisi sulle Carte Bandite di Magic the Gathering: Giugno 2021

Un’altra carta de “L’Archivio Mistico di Strixhaven” viene bandita nel formato Historic

Torna Banned Magic Tapes: la rubrica dedicata ai ban delle carte di Magic the Gathering. Nello scorso 9 giugno 2021, la Wizards of the Coast ha dichiarato che:

  • La carta Distorsione Temporale è bandita nel formato Historic.

La modifica è stata applicata durante lo scorso 11 giugno 2021.

Rilasciata nell’espansione Tempesta, Distorsione Temporale è una magia che dona un turno extra pagando cinque mana. Nel corso degli anni questa versione equilibrata di Time Walk ha trovato il suo spazio in competitivo, ma in questo periodo ha avuto un boom nell’Historic grazie alla ristampa nella speciale espansione L’Archivio Mistico di Strixhaven. La carta è stata subito giocata in molti archetipi che, fino a qualche giorno fa, stavano dominando il formato. Parliamo di: Izzet Pheonix, Jeskai Turns, Sultai Ultimatum e simili, deck che riuscivano a giocarla gratuitamente o con estrema facilità! Nel recente Strixhaven Championship ben cinque deck con questa carta si sono qualificati alla TOP8, per giunta quattro di questi erano in TOP4! Dinanzi questo predominio, gli autori hanno capito che questa carta è troppo potente per il formato Historic. Per questo motivo, Distorsione Temporale è stata bandita dal formato. Inoltre, gli autori ci tengono a precisare che stanno tenendo d’occhio altre carte degli archetipi citati, non si esclude che nelle prossime settimane possano arrivare altri ban nel formato online.

Effettivamente sta diventando stressante giocare competitivo nell’Historic. Vale lo stesso pensiero espresso lo scorso mese: L’Archivio Mistico di Strixhaven ha portato tantissime carte stupende, ma allo stesso tempo alcune stanno logorando l’Historic. Questa è la dimostrazione che non bisogna fare errori quando si realizzano delle espansioni di ristampe dall’alto livello: l’Historic è ancora un formato “fragile”, non ha ancora i mezzi per sopportare certe carte… Una carta troppo potente rischia davvero di rovinare tutto “l’ecosistema” del formato! Trovo giusto il ban, ma non nego che c’è sempre quel pizzico di frustrazione per l’ennesimo ban che poteva essere evitato. Spero che le prossime espansioni possano riequilibrare il formato…

L’articolo si conclude qui, ci rivedremo al prossimo articolo di Magic! Sperando che non sia un altro annuncio di ban…

SEGUICI anche su Facebook e Instagram

immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

I commenti sono chiusi.