Alchemy: Kamigawa di Magic the Gathering

Trenta nuove carte digitali per il formato Alchemy di Magic Arena

Il 17 marzo 2022 è stato rilasciato Alchemy: Kamigawa, la nuova espansione digitale destinata per la piattaforma di Magic the Gathering: Arena. Collegata a Kamigawa: Dinastia Neon, l’espansione è composta da 30 carte esclusive solo per questo formato. Vengono riproposte le meccaniche: Speelbook, Conjure, Perpetually, Seek e la nuova abilità Intensity (una versione migliorata di Perpetually). Tra le carte migliori, vediamo:

  • Dragonfly Pilot e Experimental Pilot: molto veloci, permettono di aggiungere sempre carte. Da giocare assolutamente nei Vehicle del formato Alchemy;
  • Painful Bond: da giocare nei Control del formato, permette di pescare facilmente e rimuove il malus;
  • Artillery Enthusiast: potenzia l’archetipo Modified e nel Goblin, ma potrebbe tornare utile per fare piccole combo di ricerca;
  • Kami of Bamboo Groves: ottimo modo alternativo per rampare in Alchemy, tornerà molto utile in più deck;
  • Fragment Reality: removal molto particolare, purtroppo è troppo randomico. Peccato che non rimuove un planeswalker, in ogni caso è da giocare nel formato;
  • Inchblade Companion: un equipaggiamento che si copia ripetutamente. Tornerà utile nell’Equipment;
  • Kami of Transmutation: trasforma permanentemente le carte nella mano, potrebbe generare piccole combo negli Auras o negli Artifact;
  • Better Offer: è randomica, ma è una buona carta da furto per il formato Alchemy;
  • Futurist Spellthief: per aumentare le magie in mano, potrebbe tornare utile negli Izzet;
  • Holographic Double: un duplicatore di creature, da testare in deck Combo con le creature;
  • Semblance Scanner: equipaggiamento che si duplica nella mano;
  • Kami of Mourning: creatura reanimator per i Reanimator del formato Alchemy;
  • Swarm Saboteur: genera combo scarta-carte per gli archetipi Ninjutsu;
  • Undercity Plunder: uno scarta-carte interessante, che costringe l’avversario a scegliere di perdere due carte o donarti una copia;
  • Soul Servitude: un removal che permette di copiare la creatura sacrificata;
  • Bellowsbreath Ogre: una creatura che aumenta ogni turno l’abilità Intensity. Peccato che è abbastanza lenta;

  • Foundry Beetle: ottimo equipaggiamento che potenzia gli archetipi Equipment ed Artifact;
  • Junkyard Scrapper: ottimo negli Artifact per generare combo continue, da giocare assolutamente;
  • Molten Impact: ottimo removal rosso per il formato Alchemy;
  • Boseiju Pathlighter: per acquisire carte nei Mono Green e Stompy;
  • Chronicler of Worship: per aggiungere santuari nell’archetipo Shrine, torna utile nel formato Historic;
  • Jukai Liberator: per ricercare carte con attacchi a sorpresa;
  • Runaway Growth: potrebbe tornare utile negli Enchantress e nei Ramp per abbondare di mana;
  • Imperial Blademaster: da giocare assolutamente negli archetipi Samurai e/o Warrior dei formati online;
  • Mothrider Cavalry: una buona creatura per potenziare il proprio esercito, si può giocare facilmente;
  • Saiba Syphoner: torna utile per riciclare magie negli archetipi Izzet, è interessante che si ricicla da sola;
  • Consuming Oni: nonostante il malus, è una bomba da battaglia. Giocatelo con cautela, magari in Life;
  • Forgeborn Phoenix: equipaggiamento che si ricicla. Tornerà utile negli archetipi Equipment;
  • Forceful Cultivator: un buon ramp per gli archetipi Stompy.

Il formato Alchemy sta abbastanza prendendo piede in competitivo, ma c’è ancora tanto da fare… Per fortuna, le nuove carte proposte permettono di ampliare il gioco. Il mio consiglio è sempre quello di provare queste nuove espansioni o al massimo di craftare le singole carte, non ve ne pentirete.

Acquista su Magicstore.it utilizzando il nostro codice sconto HOG5%, avrai uno sconto illimitato su acquisti di Carte Singole (Magic, Pokemon o Yu-Gi-Oh!), Giochi da Tavolo e Giochi di Ruolo.
Oppure dai uno sguardo alle Offerte a Tempo su DungeonDice.it

Inoltre continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Fondatore e caporedattore del blog nerd/geek/pop GiocoMagazzino. Blogger (da 12 anni), podcaster e youtuber. Sono un appassionato di giochi da tavolo, in particolare prediligo i giochi di carte. Una passione iniziata, e che continua, con Magic the Gathering! Per il resto, sono laureato in Scienze dell'Educazione (educatore professionale). Sono un collezionista di Funko Pop, adoro il cinema e la buona musica.

I commenti sono chiusi.