Zombie Tsunami – Il Gioco Da Tavolo: La  Recensione

Zombie tsunami è un party game leggero e non impegnativo, per per 3 – 6 giocatori dalla durata di circa 30 – 45 minuti.

PANORAMICA GENERALE:

Zombie tsunami è un party game per 3-6 giocatori dalla durata di circa 30-45 minuti.

Ogni giocatore guiderà la propria orda attraverso ostacoli da superare, allenze da stringere ed obiettivi segreti da completare.

Dallo smartphone al nostro tavolo il passo è breve, saranno riusciti a replicare l’atmosfera frenetica della celeberrima applicazione?

MATERIALI:

Dentro la compatta scatola viola troviamo:

  • 19 carte strada ( 6 carte round 1 e 13 carte round 2/3)
  • 7 carte bonus segreto
  • 20 carte negozio
  • 72 zombie ( cubetti verdi con il celeberrimo zombie prestampato in una delle 6 facce)
  • 18 gettoni voto ( divisi in gettoni rossi, blu e gialli)
  • 12 segnalini civili
  • 6 segnalini spareggio ( token numerati da 1 a 6)
  • 12 monete d’oro
  • 1 tabellone raffigurante la strada da percorrere

materiali dell’espansione già inclusa nel gioco (zombird):

  • 3 carte negozio
  • 1 carta bonus segreto
  • 9 carte evento
  • 18 carte zombuccelli

ATTENZIONE! La scatola contiene le carte Bonus segreto tradotte in ben 7 lingue! Rimuovete dal mazzo di gioco quelle non in italiano  prima di iniziare a giocare.

SETUP:

Consegnate a ciascun giocatore: 3 gettoni voto ( uno per colore)

– Preparate il mazzo bonus segreto in base al numero di giocatori, mescolate le carte e consegnate un obiettivo a ciascuno. Lasciate la carta in esubero coperta  vicino al tabellone.

– Sopra al tabellone strada posizionate le 2 carte negozio permanenti  e rivelate un numero di carte negozio pari al totale dei giocatori +3

– Mischiate le carte strada ROUND 1

– Rimuovete le carte bus ed aereoplano dal mazzo strada Round 2/3, mescolate le rimanti carte di quest’ultimo mazzo e formate due mazzetti da 5 carte ciascuno (quella rimanente va rimessa nella scatola).

– Aggiungete la carta bus al primo mazzetto e la carta aereoplano al secondo, mischiate separatamente i due mazzi.

– Impilate i 3 mazzi in ordine, in modo che il mazzo round 1 sia sopra ed il mazzo con l’aereo sia in fondo.

REGOLAMENTO:

All’inizio di ogni round i giocatori aggiungeranno 2 zombie alla propria orda, come ricordato dal tabellone prima del primo spazio strada

– Assegnate ad ogni giocatore una carta bonus segreto

– Girate la prima carta strada del mazzo e risolvetela

– Quando tra due carte strada c’è il simbolo di uno zombie significa che ogni giocatore aggiungerà un cubetto alla sua orda mentre se c’è il simbolo di una moneta dovranno prendere dalla riserva una moneta  e procede poi all’acquisto di un articolo presente al negozio ( facoltativo)

– Al termine di ogni round tutti i civili sopravvissuti di ciascun giocatore verranno  trasformati in cubetti zombie ed aggiunti alla propria orda

– Si verifica il compimento o meno dei vari obiettivi segreti

– Le carte negozio non acquistate vanno scartate (tranne quelle permanenti) e va ripristinato il numero iniziale di carte negozio del set up

REGOLE IMPORTANTI: se in qualsiasi momento un giocatore perdesse il suo ultimo zombie egli potrà prenderne uno dalla riserva.

Se in un qualsiasi momento due o più giocatori avessero lo stesso numero di zombie per risolvere l’effetto di una regola si pescherà un token spareggio, colui che avrà il numero più alto avrà la precedenza.

CARTE STRADA:

Le carte strada sono il motore del gioco, ce ne sono di 5 tipologie:

– SALTO: Quando rivelata tutti i giocatori lanceranno i propri cubetti , quelli che atterreranno mostrando la faccia dello zombie dovranno essere scartati. Alcune carte strada hanno un valore scritto dentro ad un triangolino giallo: indica il numero massimo di zombie che è possibile perdere ma se è disegnato il simbolo dell’infinito…non c’è limite al peggio!

– SPINTA: Quando rivelata i giocatori dovranno dividersi in squadre per spingere via l’ostacolo. Dopo un breve momento di discussione i giocatori dovranno decidere qual è il colore della squadra a cui vorranno appartenere prendendo il gettone corrispondente e nasconendolo nella propria mano destra. Al via tutti apriranno la mano per vedere come si saranno suddivisi i giocatori. Sommate gli zombie di ciascuna squadra, se il numero è uguale o superiore al valore stampato sulla carta non ci saranno conseguenze mentre se il numero fosse inferiore ogni membro della squadra perdente perderà 2 zombie dalla propria orda. ATTENZIONE! E’ qui che entrano in gioco la maggior parte dei bonus segreti! E’ importante scegliere con chi allearsi… poi ne parleremo più avanti…

– SCELTA: Queste carte permetteranno ai giocatori di scegliere un’opzione o l’altra. Meglio prendere uno zombie oppure una moneta d’oro? Meglio prendere un civile oppure una bomba da utilizzare subito per bombardare ed eliminare  tutti i segnalini civile di un giocatore? Il giocatore con il maggior numero di zombie nella propria orda avrà diritto di scegliere per primo per poi proseguire in senso orario.

– SALTO ORO: Quando rivelata tutti i giocatori lanciano i propri cubetti, se almeno uno atterra mostrando la faccia dello zombie avrà diritto ad una moneta d’oro.

– SALTO CON IL PARACADUTE: Quando rivelata tutti i giocatori lanciano i propri cubetti, se almeno uno atterra mostrando la faccia dello zombie avrà diritto ad un nuovo cubetto zombie.

ACQUISTI:

Tutti i giocatori, per due volte a round, avranno la possibilità di andare al negozio per acquistare qualche potenziamento  (questo momento è ricordato sul tabellone con la moneta d’oro tra una carta strada e l’altra).

Inizierà il giocatore con il minor numero di cubetti nella propria orda per poi proseguire in senso orario.

Una carta acquistata verrà tolta dal negozio ( fatta eccezione per le carte permanenti) e verrà rimpiazzata solo a fine round!

Le carte acquistate vanno usate subito se non indicato diversamente da quest’ultime.

I bonus sono svariati: c’è il ruba zombie, il salva zombie, le bomba per il bombardamento, nuovi zombi, nuovi civili ecc ecc…

CARTE BONUS SEGRETO:

Queste carte cambiano in base al numero di giocatori attorno al tavolo e metteno un po’ di pepe al gioco, soprattutto durante la fase delle alleanze.

Ogni carta riporta un obiettivo da raggiungere per avere la ricompensa.

Gli obiettivi sono molto diversi, c’è chi dovrà possedere almeno un segnalino civile a fine round, oppure chi dovrà farsi bombardare senza motivo per poter rubare zombie all’avversario.

Alcuni obiettivi invece richiedono di dover far parte della squadra con più giocatori durante una spinta per poter rubare a loro 2 zombie, ecco perchè era importante scegliere con chi allearsi!

FINE DELLA PARTITA:

Al termine del terzo round, dopo aver controllato gli obiettivi segreti e trasformato i civili in zombie, colui che avrà il maggior numero di zombie nella propria orda vince la partita.

In caso di parità tutti gli altri giocatori dovranno urlare “lanciali! lanciali! lanciali!” e i contendenti nel mentre rolleranno i propri cubetti scartando tutti quelli che mostreranno la faccia dello zombie, si continua così finchè non si rompe lo stallo.

ESPANSIONE: ZOMBIRD

Dopo aver preso confidenza con le meccaniche del gioco si può aggiungere l’espansione già presente nella scatola.

Durante il set up mescolate e mettete accanto al tabellone il mazzo eventi ed il mazzo zombuccelli mentre dovrete aggiungere alle carte negozio le 3 carte della medesima tipologia nel mazzo.

Assegnate a ciascun giocatore una carta zombuccello.

I zombuccelli sono dei bonus da usare durante la partita come, ad esempio, ottenere una bomba gratis, oppure aumentare la forza della propria orda durante una spinta ecc ecc…

Gli eventi invece vanno svelati all’inizio di ogni round.

Ce ne sono di 2 tipi: quelli “immediati”, da risolvere non appena la carta viene svelata  e quelli “durante il round” risolvibili in qualsiasi momento del round in corso.

Gli eventi ti pongono dei dubbi: mostrare il proprio obiettivo segreto o donare uno zombie all’avversario  per avere una carta zombuccello gratis  oppure no?

Piccole scelte che possono portare alla vittoria ( o alla sconfitta) un giocatore.

CONSIDERAZIONI:

Zombie tsunami è un party game leggero e non impegnativo, i momenti salienti dell’app sono ben riprodotti come il salto oppure la spinta.

Buona la meccanica degli obiettivi segreti, effettivamente rendono il gioco più “pepato” ma lo sbilanciamento di alcuni potrebbe risultare pesante in determinate situazioni.

Ahimè se il fattore fortuna non fa per voi tenetevi alla larga da questo titolo…ma se volete divertirvi bluffendo, supplicando il dio cubetto di atterrare nel modo giusto e nel caso disperarsi se così non fosse allora zombie tsunami fa per voi!

La parte del bluff e delle alleanze dà una marcia in più al gioco, rendendolo più avvincente… Allearsi con l’avversario che più zombie? E  se avesse l’obiettivo di entrare nella squadra più numerosa per poi rubarti i cubetti? E magari sorridendoti ti rassicura pure…

E’ l’autore stesso che suggerisce di bluffare, di stringere allenze e poi fare esattamente l’opposto, di discutere e dubitare di tutto e tutti… è effettivamente la parte più divertente del gioco! Quante alleanze ho finto di stringere… se solo sapeste la carogna che sono!

L’espansione poi aggiunge un pizzico di strategia nel scegliere se rinunciare a qualcosa per avere qualcos’altro…

Riuscirete ad avere l’orda più numerosa?

Potete trovare il gioco nel nostro store di fiducia Magicmerchant.it

Zombie Tsunami

Zombie Tsunami
6.8

Voto

6.8 /10

Pros

  • Ottimi i materiali e le illustrazioni
  • Durata contenuta
  • Bluff per inserito nelle meccaniche del gioco
  • Goliardica l'atmosfera che si crea al tavolo incitando i cubetti a cadere nel modo giusto

Cons

  • Fattore fortuna preponderante (non per forza un difetto se lo si approccia nel giusto modo)
  • Alcuni obiettivi segreti più facili e remunerativi di altri
  • In 3 giocatori non scala bene ( dopotutto è party game)

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

Una replica a “Zombie Tsunami – Il Gioco Da Tavolo: La  Recensione”

  1. […] Da House of Games, la recensione di Zombie Tsunami. Continua a leggere… […]

Leggi articolo precedente:
Recensione Santa Maria: Le colonie si costruiscono coi dadi

“Santa Maria” è stata la sorpresa di Modena Play, un pezzo forte della nuova scuderia Dal Tenda che utilizza un...

Chiudi