SIMILO: Animali Fantastici e Dove Trovarli (Recensione)

È arrivata la nuova versione di Similo: Animali Fantastici e dove trovarli! Scoprite il gioco se non lo conoscete e guardate le bellissime illustrazioni delle carte! Riconoscerete il personaggio giusto tra le folla?

PANORAMICA GENERALE

Similo è un gioco collaborativo dove lo scopo è riconoscere il personaggio Segreto tra quelli disponibili nello schema.

Per far ciò avranno a disposizione degli indizi che però potranno essere interpretati in più modi…quale sarà quello giusto?

Similo negli anni ha incontrato vari temi come la storia, la mitologia, i racconti horror, Harry Potter e da ultimo il franchising di Animali fantastici.

Per 2 o più giocatori, dalla durata di circa 10 minuti a partita Similo Animali Fantastici è portato qui in Italia grazie a Ghenos Games.

Riuscirete a rivelare il personaggio corretto? Revelio!

 

MATERIALI

Nella scatolina di cartone troviamo:

  • 39 Carte Personaggio
  • Il Regolamento

I materiali sono ridotti all’essenziale come per gli altri titoli della collana ed è giusto che sia così.

Il punto forte sono le immagini delle carte che sono davvero davvero belle e ben fatte. Cartoonesche al punto giusto ma davvero piacevoli.

Regolamento compatto, ben spiegato come per i precedenti.

 

PREPARAZIONE

Scegliete un giocatore (anche casualmente) che farà il suggeritore, cioè colui che conoscerà l’identità segreta del personaggio e cercherà di farlo indovinare agli altri giocatori.

Il Suggeritore ora pescherà casualmente 12 carte dal mazzo e ne estrarrà una sempre casualmente: Quella è l’identità del personaggio segreto. Mescolerà ora le 12 carte e le posizionerà scoperte al centro del tavolo in una griglia 4×3.

Infine il Suggeritore pescherà 5 carte dal mazzo per formare la sua mano iniziale.

Tutto è pronto per giocare!

 

REGOLAMENTO

Una partita a Similo dura al massimo 5 turni.

In ciascuno di esso il Suggeritore sceglierà una carta dalla propria mano e la utilizzerà come indizio per far indovinare il personaggio misterioso.

Se posizionerà la carta in modo verticale significa che il personaggio segreto è SIMILE al personaggio indizio appena giocato mentre se sarà posizionato in maniera orizzontale significherà che NON è SIMILE.

Dopo aver giocato la carta il Suggeritore ne dovrà ripescarne una dal mazzo.

Ora i giocatori dovranno eliminare dallo schema dei personaggi. Nel primo round 1, nel secondo 2, nel terzo 3, nel quarto 4 e nel quinto uno. Se riusciranno a lasciare il personaggio segreto nello schema (e sarà l’unico) alla fine del quinto turno i giocatori vinceranno la partita.

I giocatori potranno e dovranno parlare tra di loro per discutere delle loro ipotesi, solo il suggeritore non potrà dire nulla e dovrà rimanere impassibile.

Ad esempio se l’indizio indica che il personaggio segreto è simile allo snaso dovrò eliminare uno o più personaggi che sono diversi visto che lo scopo è lasciare nello schema quello che dovremo indovinare.

 

Se i giocatori decideranno di eliminare il personaggio Segreto, allora il suggeritore dovrà fermarli dicendo che purtroppo la partita è terminata con la sconfitta di tutti perchè il personaggio da indovinare è  appena stato eliminato.

Se invece l’ultima carta rimasta nello schema è il personaggio Segreto i giocatori vincono la partita.

 

VARIANTE

Se avete altre versioni di Similo, le potrete unire e giocare usando tutte le carte!

Con questa variante, ne userete al massimo 2 di versioni, una la userete per estrarre le 12 carte dello schema e l’altra per dare gli indizi ai giocatori.

Molte combinazioni sempre diverse!

 

CONSIDERAZIONI FINALI

Che dire di Similo?

Da anni si è affermato sul mercato come quel fillerino veloce da giocare con tutti e in poco tempo: regole semplici con un flusso di gioco interessante che concludi in poco tempo e una partita tira l’altra!

Questo nuovo tema ovviamente richiama quello precedente di Harry Potter e se avete entrambe le scatole usciranno delle belle combinazioni!

La grafica è stupenda come sempre, soprattutto quella degli animali.

Mi sento di dire che anche se non conoscete bene tutti i personaggi è giocabile tranquillamente ma con chiavi di lettura molto più facili. Si andrà per genere, per tipologia di carta, colore o similitudini, mentre conoscendo bene i protagonisti potrete andare più affondo con schieramento, relazioni e quant’altro.

Se amate Similo e il Mondo magico, non potrete far altro che amare anche l’edizione di Similo animali Fantastici.

Compatto, intavolabile ovunque e con chiunque. Punti fermi che valorizzano il titolo.

 

Se il gioco vi ha incuriosito e volete più informazioni o acquistare la vostra copia su Dungeondice.it, cliccando qui lo potrete fare.  Così facendo supporterete il nostro lavoro senza spendere niente di più.

.

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

Una risposta a “SIMILO: Animali Fantastici e Dove Trovarli (Recensione)”

  1. […] Cliccando qui troverai la recensione sulla versione precedente dedicata alla saga si Animali Fantast… […]

Available for Amazon Prime