SAGRADA PASSIONE: Abilità Speciali, Vetri Rari e Molto Altro!

Sagrada Passione, la prima espansione delle 3 che riguardano le facciate della Sagrada Familia.
Ispirazione, Vetri Rari, Simmetrie ed Abilità speciali rendono questo gioiellino ancor più interessante!

PANORAMICA GENERALE

Sagrada Passione, edito da Cranio Creations, è  la prima espansione del trittico “Grandi Facciate” ed è stata ideata da Daryl Andrews e Adrian Adamescu, gli stessi del gioco base.

Per chi non lo sapesse La “facciata della Passione” della Sagrada Familia è stata ideata e disegnata da Gaudì, dedicata appunto alla passione di Cristo.

Il celeberrimo Gioco Sagrada ormai lo conoscono tutti, ma per quei pochi che non lo conoscessero consiste nel costruire la nostra vetrata incastrando i dadi che man mano verranno pescati, rispettando le restrizioni di colore e numero.

Qui potete trovare la nostra recensione della versione in solitario, con tanto di ricetta della paella!

Sagrada Passione aggiunge 3 moduli che si possono aggiungere al gioco base, tra cui quello del vetro raro.

Vediamo di che cosa si tratta!

La scatola dell’espansione

 

MATERIALI

Nella scatolina troviamo:

  • 6 Tessere Vetrata
  • 6 Dadi Vetro Raro
  • 6 Nuovi Obiettivi Pubblici
  • 7 Obiettivi Privati (riguardanti il vetro raro)
  • 6 Carte Ispirazione

Parto subito dicendo che i 6 dadi vetro raro sono stupendi, sono iridescenti e brillantinosi.

Le tessere vetrata sono belle e fanno la loro figura al tavolo.

Tutti i componenti dell’espansione poi stanno comodamente dentro la scatola del gioco base.

I materiali del gioco.

 

Come detto in precedenza questa espansione aggiunge 3 moduli che possono essere aggiunti o tolti a piacimento, per rendere sempre diverse le partite a Sagrada.

 

1° modulo: ISPIRAZIONE

Questo modulo conferisce abilità uniche e speciali ad ogni giocatore.

Durante il set up viene consegnata una carta ispirazione casuale a ciascuno che leggerà e terrà scoperta vicino a sè.

Le carte ispirazione possono far prendere dei segnalini favore dalle carte utensile, ignorare le restrizioni di colore e numero, rilanciare un dado o avere sconti sull’utilizzo degli utensili.

Le carte in tutto sono 6 e possono cambiare di molto la strategia da utilizzare durante la partita.

Alcune delle carte Ispirazione.

 

2° modulo: OBIETTIVI PUBBLICI DI SIMMETRIA

Come detto in precedenza ci sono dei nuovi obiettivi pubblici da mescolare con le altre carte del gioco base.

Questi nuovi obiettivi si basano sulla simmetria dei dadi e sul loro essere speculari sulla nostra vetrata.

Queste carte aggiungono un maggiore livello di difficoltà ma una volta che vengono soddisfatte danno una soddisfazione niente male.

Alcune delle nuove carte obiettivo pubblico

 

3° modulo: VETRO RARO

Ed ora tocca al modulo principale di questa espansione.

Questo modulo aggiunge 6 nuovi dadi, quelli del Vetro Raro.

I bellissimi dadi Vetro Raro

Questi nuovi dadi possono essere piazzati vicino a qualsiasi altro colore, rispettando però comunque la restrizione dei valori.

I dadi vengono posizionati ad inizio partita su una tessera Vetrata causale, che ne indicherà il costo in segnalini favore.

Ogni giocatore può avere massimo un dado Vetro Raro sulla propria vetrata.

Se piazzare un dado senza preoccuparsene del colore vi sembra di semplificare troppo il gioco, non preoccupatevi!

Sempre ad inizio partita si danno delle carte obiettivo private (e quindi segrete ) relative al dado vetro raro e a tutti i dadi che lo circondano.

Infatti se piazzare quel dado è semplice, non lo sarà altrettanto scegliere i dadi che lo circonderanno.

I nuovi obiettivi costringono i giocatori ad avere un occhio di riguardo su cosa mettere attorno al nuovo dado (attorno o comunque sulla stessa riga/colonna) perché sarà proprio quello a dare punti… e in palio ce ne potrebbero essere molti.

Alcune delle nuove carte obiettivo privato

 

CONSIDERAZIONI FINALI

Sagrada Passione aggiunge la possibilità di modulare ancor di più la difficoltà di una partita e permette di aumentarne la longevità con i moduli da aggiungere o togliere a proprio piacimento.

Il modulo dell’ispirazione può davvero cambiare la strategia dei giocatori. Questa asimmetricità rende ancor più interessante il gioco e diminuisce la sensazione del solitario di gruppo.

Mi sento di consigliarvi di introdurre questo modulo fin da subito.

Il secondo modulo, quello degli obiettivi pubblici legati alla simmetria della vetrata, introducono un aspetto che rende l’incastro dei dadi ancor più difficile ma più interessante.

Intrecciare i colori o renderli esattamente speculari sulla nostra vetrata non sarà un gioco da ragazzi, richiederà molta pianificazione, strategia ed un pizzico di fortuna.

Per finire è il momento di parlare del terzo ed ultimo modulo: il vetro raro.

Questo modulo rende molto più profonda la partita. Vi consiglio di iniziare ad usare i nuovi dadi senza gli obiettivi privati, anche solo per una partita, per vedere come cambia il gioco.

Vi sembrerà più semplice, ed infatti è così, finché non aggiungerete gli obiettivi privati.

Quest’ultimi  forzeranno la mano dei giocatori a mettere determinati dadi accanto al dado vetro raro, per fare molti punti, rendendo però difficile incastrare i dadi, seguire le restrizioni della scheda e completare nel frattempo anche gli obiettivi pubblici.

La vera difficoltà sta proprio in questo, riuscire ad incastrare tutto per far combaciare e soddisfare tutti gli obiettivi.

Capirete subito che se devo mettere dei dadi di colore diverso in colonna, poi metterne il più possibile in modo speculare, facendo più set possibile di 1 e 2 e nel frattempo mettere molti dadi, nella mia vetrata, con lo stesso valore del mio dado vetro raro non è poi così semplice.

Ma la soddisfazione è davvero appagante una volta che si riesce a farlo.

Vi consiglio appunto di andare per step, per poi arrivare ad integrare tutti e 3 i moduli, per una partita davvero tesa e profonda.

Una cosa che mi è piaciuta molto, è il fatto di riuscire ad aggiungere cose che vanno a rendere il gioco ancor più interessante, pur non stravolgendone il flusso…non è cosa da poco.

Già amavo Sagrada…ora con l’espansione Passione è amore al primo dado.

 

SAGRADA PASSIONE

0.00
8.5

Voto Finale

8.5/10

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.