Recensione Near and Far: Avrete pane per i vostri avventurieri!

Near and Far è un gioco competitivo da 2 a 4 giocatori in cui a fine partita solo il giocatore di cui i popoli ricorderanno le gesta sarà trionfante!

Sono le quattro del pomeriggio. Quickim, del popolo delle lucertole, si è appena saziato alla fattoria, ma strani pensieri invadono la sua mente. “Ormai non c’è più tempo”, pensa.

“Ormai devo partire. Gli abitanti di quel villaggio hanno bisogno di aiuto, e io devo soccorrerli.”

Così, dopo un breve salto alla locanda, zaino in spalla ed è pronto per il viaggio.

Sa che è solo l’inizio della sua avventura.

Così inizia la storia dei nostri personaggi!

In Near and Far, il nostro eroe assolderà fedeli compagni che lo assistano in viaggio, gestirà le sue risorse e prenderà decisioni importanti in momenti critici della sua avventura.

Inoltre, preziosi artefatti cadranno nelle nostre mani, che potranno risultare fondamentali durante l’attacco di un predone, o esplorando una città per scoprire nuovi orizzonti.

Si tratta di un gioco competitivo da 2 a 4 giocatori; a fine partita solo il giocatore di cui i popoli ricorderanno le gesta sarà trionfante!

La divisione tra le zone del tabellone è netta: in alto abbiamo la città, con la meccanica di worker placement si potranno ottenere carte e risorse, e perfino commerciarle. Poi assolderemo i nostri compagni alla locanda.

La parte centrale rappresenta la mappa dove andremo all’avventura.

C’è un libro delle avventure, dal quale leggiamo i capitoli delle vicende in cui i nostri personaggi rimangono coinvolti.

Infine abbiamo le plance del giocatore, che rappresentano la nostra squadra e le nostre abilità, oltre che le nostre tende: serviranno per accamparci durante l’avventura.

Quando l’ultima delle tende viene piazzata, è la fine della partita!

Qui vi propongo un video in cui spiego le regole più importanti e un gameplay a due giocatori, occhio a qualche piccolo spoiler segnalato in descrizione!

Buona visione e attenti alle lucertole 🙂

Puoi trovare questo gioco nel nostro store di fiducia Magicmerchant.it

Prezzo: EUR 78,96

Commenti


immagine-profilo

Tiki Cafè

Edoardo Cavagnero, mente del canale Youtube “Tiki Cafè”, nasce nel 1990 in provincia di Bologna. Studia con ottimi risultati al liceo scientifico, poi passa alla facoltà di Lingue e letterature straniere. Durante il periodo universitario si iscrive a un corso di regia cinematografica, un mondo che lo attira molto, dato il suo amore per il cinema. Termina con successo i corsi di regia, purtroppo però si ritira dagli studi universitari, per potersi dedicare assieme a suo fratello all'azienda di famiglia, un famoso ristorante del luogo. Interessatosi poi ai cocktail e al bartending, inizia vari corsi di specializzazione sulla preparazione dei drink, da applicare durante il lavoro di ristorazione. Da sempre un videogamer, scopre i giochi da tavolo e pian piano di appassiona, iniziando una collezione personale. Fonda un piccolo gruppo di gioco con alcuni amici, chiamandolo Tiki Cafè un nome che ricorda una corrente di cocktail nata negli anni '30. Dopo vario tempo di gioco nel gruppo, sente la necessità di coniugare la passione per le riprese cinematografiche e quello che sono i boardgames, così nasce il canale di Youtube “Tiki Cafè”, il quale propone una formula di tutorial e gameplay in un unico video, che punta a buttare lo spettatore dentro l'azione, senza troppi preamboli.

Una replica a “Recensione Near and Far: Avrete pane per i vostri avventurieri!”

  1. […] I ragazzi di House of Games ci recensiscono questo titolo. Vediamo che ne pensano. Continua a leggere… […]

Altro... Recensione
Giochi… a tavola 5: Sheriff of Nottingham/Polpette con salsa alle mele

Torna la rubrica “Giochi… a tavola”, in cui cercherò di proporvi sia un ottimo gioco (Sheriff of Nottingham), sia una...

Chiudi