Doctor Who di Magic the Gathering

Continuano i viaggi della serie Mondi Altrove, questa volta Magic the Gathering realizza una partnership con la serie televisiva inglese Doctor Who. Il prossimo 13 Ottobre 2023 verranno rilasciati quattro deck da Commander contenenti 100 carte ciascuno, tra queste sono presenti 191 carte inedite legali nei formati eterni. Nelle tematiche di gioco vengono riproposte i […]

Continuano i viaggi della serie Mondi Altrove, questa volta Magic the Gathering realizza una partnership con la serie televisiva inglese Doctor Who. Il prossimo 13 Ottobre 2023 verranno rilasciati quattro deck da Commander contenenti 100 carte ciascuno, tra queste sono presenti 191 carte inedite legali nei formati eterni. Nelle tematiche di gioco vengono riproposte i Planechase e le seguenti abilità: Cascata, Sospendere, Emergere, Affinità, Evanescenza, Convocazione, Tempesta, Indaga, Cavalierato, Miriade, Esplora, Riscatto, Mentore, Ciclo, Immortale, Ripresa, Fase, Carica d’Avvio, Predire, Sorveglia, Passa-Isole, Flashback, Furtivo, Replicare, Ombra, Rievocare, Unione d’Anime, Grido di Guerra, Sprona, Danno Collaterale, Fusione, Potenziamento, Addestramento, Fuga, Cospirare, Dimostrare, Affliggere e le abilità con parole chiave. Tra le novità vediamo:

  • Doctor’s Companion: si tratta di una variante di Partner che interagisce con i comandanti di tipo Dottore;

  • Time Travel: permette di aggiungere o rimuovere un segnalino tempo a tutti i permanenti sospesi;

  • Villainous Choice: abilità punisher con scelte che variano da carta in carta;

  • Paradox: abilità variabile da carta in carta che si attiva quando si gioca una magia da una zona diversa dalla mano.

Fatte le dovute premesse diamo un’occhiata ai deck proposti.

Palla Vacillante Fluttuante

1 The Tenth Doctor

1 Rose Tyler

1 Adipose Offspring

1 Amy Pond

1 Astrid Peth

1 Atraxi Warden

1 Dinosaurs on a Spaceship

1 Donna Noble

1 Flesh Duplicate

1 Idris, Soul of the TARDIS

1 Jenny, Generated Anomaly

1 Judoon Enforcers

1 Kate Stewart

1 Martha Jones

1 Rory Williams

1 Sally Sparrow

1 Sibylline Soothsayer

1 Star Whale

1 The Eleventh Doctor

1 The Face of Boe

1 The Ninth Doctor

1 The War Doctor

1 Time Beetle

1 Wilfred Mott

1 All of History, All at Once

1 Coward // Killer

1 Ecstatic Beauty

1 Everything Comes to Dust

1 Farewell

1 Fractured Identity

1 Inspiring Refrain

1 Nanogene Conversion

1 The Wedding of River Song

1 Wibbly-wobbly, Timey-wimey

1 Clockspinning

1 Everybody Lives!

1 Gallifrey Falls // No More

1 Run for Your Life

1 Arcane Signet

1 Lightning Greaves

1 Mind Stone

1 Psychic Paper

1 RMS Titanic

1 Rotating Fireplace

1 Sol Ring

1 Sonic Screwdriver

1 Talisman of Conviction

1 Talisman of Creativity

1 TARDIS

1 The Moment

1 The Pandorica

1 Thought Vessel

1 Wedding Ring

1 As Foretold

1 Crack in Time

1 Four Knocks

1 Grasp of Fate

1 Out of Time

1 Regenerations Restored

1 The Day of the Doctor

1 The Eleventh Hour

1 The Girl in the Fireplace

1 The Parting of the Ways

1 Command Tower

1 Deserted Beach

1 Evolving Wilds

1 Exotic Orchard

1 Fiery Islet

1 Frostboil Snarl

1 Furycalm Snarl

1 Glacial Fortress

1 Irrigated Farmland

1 Myriad Landscape

1 Mystic Monastery

1 Ominous Cemetery

1 Path of Ancestry

1 Port Town

1 Prairie Stream

1 Rogue’s Passage

1 Skycloud Expanse

1 Stormcarved Coas

1 Sunbaked Canyon

1 Sundown Pass

1 Temple of Enlightenment

1 Temple of Epiphany

1 Temple of the False God

1 Temple of Triumph

1 Thespian’s Stage

1 Thriving Bluff

1 Trenzalore Clocktower

1 War Room

3 Plains

3 Island

3 Mountain

Vediamo un deck Tempo dell’accoppiata Jeskai (colori: blu, rosso e bianco) che sfrutta principalmente le abilità Sospendere e Svanire. Lo scopo del deck è quello di giocare più magie possibili sospese fuori dal gioco sfruttando la nuova meccanica Time Travel. Si tratta di un deck che possiede molte sorprese, lo si può potenziare con cult del genere come Visione Ancestrale e Jhoira dei Ghitu. Lo consiglio principalmente ai giocatori navigati.

Signori del Male

1 Davros, Dalek Creator

1 Ashad, the Lone Cyberman

1 Auton Soldier

1 Clockwork Droid

1 Cult of Skaro

1 Cyberman Patrol

1 Cybermat

1 Cybermen Squadron

1 Dalek Drone

1 Dalek Squadron

1 Missy

1 Rassilon, the War President

1 Renegade Silent

1 Solemn Simulacrum

1 Sontaran General

1 Sycorax Commander

1 The Beast, Deathless Prince

1 The Cyber-Controller

1 The Dalek Emperor

1 The Flood of Mars

1 The Master, Formed Anew

1 The Master, Gallifrey’s End

1 The Master, Mesmerist

1 The Master, Multiplied

1 The Rani

1 The Valeyard

1 Time Reaper

1 Vashta Nerada

1 Vislor Turlough

1 Weeping Angel

1 Zygon Infiltrator

1 Blasphemous Act

1 Delete

1 Doomsday Confluence

1 Ensnared by the Mara

1 Exterminate!

1 Feed the Swarm

1 Great Intelligence’s Plan

1 Hunted by The Family

1 Cyber Conversion

1 Don’t Blink

1 Snuff Out

1 This Is How It Ends

1 Arcane Signet

1 Commander’s Sphere

1 Cybership

1 Laser Screwdriver

1 Lightning Greaves

1 Midnight Crusader Shuttle

1 Mind Stone

1 Sol Ring

1 Talisman of Dominance

1 Talisman of Indulgence

1 Thought Vessel

1 Wayfarer’s Bauble

1 Blink

1 Death in Heaven

1 Day of the Moon

1 Genesis of the Daleks

1 Propaganda

1 The Sound of Drums

1 The Toymaker’s Trap

1 Wound Reflection

1 Canyon Slough

1 Choked Estuary

1 Command Tower

1 Creeping Tar Pit

1 Crumbling Necropolis

1 Darkwater Catacombs

1 Dragonskull Summit

1 Drowned Catacomb

1 Exotic Orchard

1 Fetid Pools

1 Fiery Islet

1 Foreboding Ruins

1 Frostboil Snarl

1 Gallifrey Council Chamber

1 Haunted Ridge

1 Lavaclaw Reaches

1 Ominous Cemetery

1 Path of Ancestry

1 Reliquary Tower

1 River of Tears

1 Shadowblood Ridge

1 Shipwreck Marsh

1 Smoldering Marsh

1 Stormcarved Coast

1 Sunken Hollow

1 Temple of Deceit

1 Temple of Epiphany

1 Temple of Malice

1 Temple of the False God

1 Terramorphic Expanse

1 Thriving Moor

2 Island

2 Swamp

2 Mountain

Vediamo un deck Aggro dell’accoppiata Grixis (colori: nero, rosso e blu) che sfrutta le meccaniche Artifact e Group Slug. Sostanzialmente bisogna giocare più carte possibili per infliggere danni diretti, nel frattempo possiamo attivare le combo dei nostri artefatti. Nonostante sfrutti meccaniche atipiche, come il Dalek Tribal, può essere potenziato con classiche carte Grixis come le varie versioni di Nicol Bolas. Questo è un deck che possono usare tutti, lo consiglio principalmente ai giocatori alle prime armi.

Tuffo nel Passato

1 Ash Barrens

1 Canopy Vista

1 Celestial Colonnade

1 Command Tower

1 Deserted Beach

1 Dreamroot Cascade

1 Exotic Orchard

1 Fortified Village

1 Gallifrey Council Chamber

1 Glacial Fortress

1 Horizon Canopy

1 Irrigated Farmland

1 Overgrown Farmland

1 Path of Ancestry

1 Port Town

1 Prairie Stream

1 Scattered Groves

1 Seaside Citadel

1 Skycloud Expanse

1 Sungrass Prairie

1 Temple of Enlightenment

1 Temple of Mystery

1 Temple of Plenty

1 Thriving Grove

1 Thriving Heath

1 Thriving Isle

1 Trenzalore Clocktower

1 Vineglimmer Snarl

1 Waterlogged Grove

2 Plains

2 Island

3 Forest

1 The Fourth Doctor

1 Sarah Jane Smith

1 The First Doctor

1 The Second Doctor

1 The Third Doctor

1 The Fifth Doctor

1 The Sixth Doctor

1 The Seventh Doctor

1 The Eighth Doctor

1 Ace, Fearless Rebel

1 Adric, Mathematical Genius

1 Alistair, the Brigadier

1 Barbara Wright

1 Displaced Dinosaurs

1 Duggan, Private Detective

1 Ian Chesterton

1 Jamie McCrimmon

1 Jo Grant

1 K-9, Mark I

1 Leela, Sevateem Warrior

1 Nyssa of Traken

1 Peri Brown

1 Romana II

1 Sergeant John Benton

1 Susan Foreman

1 Tegan Jovanka

1 Vrestin, Menoptra Leader

1 Crisis of Conscience

1 Explore

1 The Five Doctors

1 Three Visits

1 Time Wipe

1 Traverse Eternity

1 Twice Upon a Time

1 Heroic Intervention

1 Path to Exile

1 Return to Dust

1 Reverse the Polarity

1 Swords to Plowshares

1 Time Lord Regeneration

1 Ace’s Baseball Bat

1 Arcane Signet

1 Bessie, the Doctor’s Roadster

1 Five Hundred Year Diary

1 Heroes’ Podium

1 Hero’s Blade

1 Mind Stone

1 Sol Ring

1 Sonic Screwdriver

1 Talisman of Progress

1 Talisman of Unity

1 TARDIS

1 Thought Vessel

1 An Unearthly Child

1 Banish to Another Universe

1 City of Death

1 Day of Destiny

1 Gallifrey Stands

1 The Caves of Androzani

1 The Curse of Fenric

1 The Night of the Doctor

1 The Sea Devils

1 The War Games

1 Trial of a Time Lord

Si tratta di un Midrange dell’accoppiata Bant (colori: verde, blu e bianco) che sfrutta principalmente le interazioni con le magie Storiche. Si tratta di un deck molto classico, dalle molte risposte, che genera ondate di interazioni giocando: magie leggendarie, artefatti e saghe. Ha un’altissima possibilità di modifica, siate fantasiosi! Lo consiglio ai giocatori alle prime armi che vogliono approcciarsi al Commander.

Potere del Paradosso

1 The Thirteenth Doctor

1 Yasmin Khan

1 Bill Potts

1 Clara Oswald

1 Dan Lewis

1 Danny Pink

1 Flaming Tyrannosaurus

1 Frost Fair Lure Fish

1 Graham O’Brien

1 Iraxxa, Empress of Mars

1 Jenny Flint

1 Karvanista, Loyal Lupari

1 Lunar Hatchling

1 Madame Vastra

1 Me, the Immortal

1 Memory Worm

1 Nardole, Resourceful Cyborg

1 Osgood, Operation Double

1 River Song

1 Ryan Sinclair

1 Sisterhood of Karn

1 Strax, Sontaran Nurse

1 The Foretold Soldier

1 The Fugitive Doctor

1 The Twelfth Doctor

1 Thijarian Witness

1 Cultivate

1 Farseek

1 Impending Flux

1 Into the Time Vortex

1 Last Night Together

1 Ponder

1 Preordain

1 Quantum Misalignment

1 Search for Tomorrow

1 Start the TARDIS

1 Throes of Chaos

1 Truth or Consequences

1 Twice Upon a Time

1 Wreck and Rebuild

1 Beast Within

1 Chaos Warp

1 Decaying Time Loop

1 Flatline

1 Growth Spiral

1 Surge of Brilliance

1 Think Twice

1 Arcane Signet

1 Confession Dial

1 Cursed Mirror

1 Psychic Paper

1 River Song’s Diary

1 Sol Ring

1 Sonic Screwdriver

1 Talisman of Curiosity

1 Talisman of Impulse

1 TARDIS

1 Become the Pilot

1 Bigger on the Inside

1 Carpet of Flowers

1 Fugitive of the Judoon

1 Heaven Sent

1 Return the Past

1 The Flux

1 Cinder Glade

1 Command Tower

1 Desolate Lighthouse

1 Dreamroot Cascade

1 Exotic Orchard

1 Fiery Islet

1 Frontier Bivouac

1 Frostboil Snarl

1 Gallifrey Council Chamber

1 Game Trail

1 Myriad Landscape

1 Ominous Cemetery

1 Path of Ancestry

1 Reliquary Tower

1 Rockfall Vale

1 Rogue’s Passage

1 Rootbound Crag

1 Sheltered Thicket

1 Stormcarved Coast

1 Temple of Abandon

1 Temple of Epiphany

1 Temple of Mystery

1 Temple of the False God

1 Vineglimmer Snarl

1 Waterlogged Grove

4 Island

3 Mountain

4 Forest

Vediamo un deck ibrido Midrange/Tempo dell’accoppiata Temur (colori: rosso, verde e blu) che sfrutta la nuova meccanica Paradox. Per attivare tutti i Paradox abbiamo il supporto di abilità come: Cascata, Flashback, Fuga e Rievocare. Ci sono molte possibilità per potenziarlo, come inserire Passato in Fiamme, lo consiglio ai giocatori esperti e navigati nel gioco.

Quando vengono rilasciati i prodotti di Mondi Altrove la community di gioco si divide. Se non si tratta di un’ambientazione prevalentemente fantasy, nascono sempre due fazioni:

  • Puristi che non gradiscono per nulla questo genere di partnership, accusando Hasbro di svendere Magic per il mero guadagno;

  • Fan della brand di turno che godono nel vedere i propri beniamini rappresentati su carta.

Personalmente non conosco quasi nulla del Doctor Who, se non i personaggi e i fatti più famosi. Tuttavia, il primo impatto è indubbiamente sorprendente: si nota una cura nei dettagli, sopratutto, ancora una volta ambientazioni e regole di gioco si fondono benissimo! Le citazioni e gli omaggi al telefilm sono eccezionali, basti pensare che sono citati i personaggi della serie originali del 1963, ma la vera lode va fatta alle meccaniche proposte che sono decisamente originali: sono una ventata d’aria fresca!

Le carte inedite proposte sono interessanti, tra le migliori possiamo notare carte come: Everybody Lives! (buona magia protettiva), Flesh Duplicate (buon Clone alquanto veloce), The Second Doctor (utile per proteggersi in Commander), Reverse the Polarity (buona magia contro gli Storm), Banish to Another Universe (buon removal per il Commander), Flatline (mass removal alternativo), Return the Past (la versione incantesimo di Passato in Fiamme) e Cyberman Patrol (molto interessante negli Affinity per infliggere danni aggiuntivi). Ancora meglio sono le ristampe proposte, perché (oltre all’obbligatorio Anello Solare) abbiamo perle del calibro di: Come Predetto, Sentiero dell’Esilo, Da Spade a Spighe!, Colonnato Celeste, Tappeto di Fiori, Atto Blasfemo, Propaganda, Spazzare Via, Passato in Fiamme, Distorsione Caotica e perfino quattro Horizon Lands.

Nonostante certe collaborazioni facciano storcere il naso a primo impatto, Doctor Who dimostra di amalgamarsi bene nel mondo di Magic su più fronti: consiglio a tutti i giocatori di dargli seriamente un’occhiata, se siete dei fan della serie siete assolutamente obbligati a recuperare i quattro deck. Ringrazio della lettura, ci rivediamo al prossimo articolo di Magic: buon gioco a tutti!

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Marco Grande Arbitro

Blogger dal 2006, fondator del (fu) blog GiocoMagazzino. Laureato in Scienze delle Educazione e prossimo in Teologia, sono un appassionato di giochi da tavolo: gioco praticamente a tutto, ma recensisco prevalentemente Magic the Gathering e Blood Bowl. Scrivo anche per la rivista Players della catena Ongame Network, inoltre faccio anche il podcaster per Radio Mosche: il primo podcast, fatto dai fan per i fan, dedicato agli Elio e le Storie Tese!

Una risposta a “Doctor Who di Magic the Gathering”

  1. […] che portano con sé nuove espansioni, per esempio il set ispirato alla serie televisiva Doctor Who. Esplora le profondità di queste espansioni e scopri come possono rafforzare il tuo arsenale […]

Available for Amazon Prime