Recensione Tutti Frutti, un gioco della linea l’emozione di imparare di Clementoni

Una nuova serie di giochi targati Clementoni dedicata ai più piccoli, sbarca sui tavoli da giochi della redazione. Questa volta recensiamo “Tutti Frutti” un gioco di logica e coordinazione.

Tutti i frutti è un gioco in cui i bambini dovranno cercare di impilare i cubi della frutta senza farli cadere. Giocando e divertendosi, svilupperanno logica, coordinazione e spirito di cooperazione.

Con diverse modalità di gioco si presta a diverse fasi della crescita, troveremo infatti le modalità 2+,3+ e 4+ con alcune varianti regolamentari.

Nella scatola:

Troveremo 21 Cubi frutta, 3 cubi Dado, 4 Cassette frutta e 4 dischi.

Le illustrazioni della scatola sono veramente molto belle, accolta da festose grida e saltelli alla sola vista.

I materiali veramente robusti e di qualità, ma ovviamente parliamo di Clementoni: una garanzia!

Il Gioco:

Modalità 2+

Inizialmente con bambini molto piccini, il gioco divertente sarà quello di impilare semplicemente i cubi frutta senza farli cadere o facendoli crollare tra le risate.

Successivamente potremmo introdurre alcune modifiche, cercando di inserire i dischi tra un cubo e l’altro oppure, impilare i cubi all’interno della cassetta.

Solo successivamente potremmo far notare ai nostri figli che i cubi hanno delle facce a metà che accostate ad altri cubi formeranno dei frutti.

Che dire, questa modalità l’ho sperimentata con mio figlio che si è divertito tantissimo, visto che è nella sua fase “costruzioni verticali”.

Modalità 3+

In questa modalità sarà possibile sia giocare da soli che in modalità cooperativa, in quest’ultima i bambini e gli adulti cercheranno di distribuire i cubi all’interno delle varie cassetta, facendone combaciare i lati. Se un cubo cade oppure non si riesce a piazzare un frutto in nessuna delle pile, termina la partita con la sconfitta.

Modalità 4+

In questa modalità si inseriscono nel gioco anche i dadi e i dischi, a quel punto ogni giocatore tirerà il dado per decidere in quale cassetta posizionare il cubo, qual’ora non ci sono cubi adatti alla pila si inserirà il disco. Anche in questo caso se non ci sono più cassette dove abbinare un cubo o se uno di questi case, si è perso.

Conclusione

Come scrivevamo precedentemente, i materiali sono fantastici, così come le illustrazioni veramente ben riuscite. Come al solito Clementoni è specializzata in giochi che stimolano la logica, anche quelle dei più piccini.

Mio figlio di 2 anni si è molto divertito e a dire la verità anche io, abbiamo dovuto giocarci più volte per cercare di incrementare un po’ di difficoltà (esempio abbinando i cubi/frutti).

Complimenti all’autore Francesco Berardi e a Clementoni per questo riuscitissimo gioco.

 

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

I commenti sono chiusi.

Available for Amazon Prime