Recensione SET LEGO 75168 Jedi Starfighter di Yoda

Un Set datato 2017 che però consente di avere un set bello da montare, giocare e soprattutto uno dei pochi che contiene il maestro Yoda.

Sappiamo che sono passati quasi 4 anni dal rilascio, da parte di Lego del Set 75168 Jedi Starfighter di Yoda ma siamo riusciti a metterci le mani solo ora, e non ce la siamo sentiti di non recensire questa che riteniamo una piccola perla.

Minifigures

Questa versione di Yoda è apparsa solo in pochi set ed è quindi abbastanza rara. Non fa altro che replicare il suo aspetto in The Clone Wars, ma ciò aumenta la versatilità della minifigure poiché si adatta perfettamente alle scene di qualsiasi film di Star Wars. Inoltre risulta molto dettagliata e a mio parere splendida, con alcune rughe sulla sommità della testa, orecchie ben modellate e capelli grigi stampati sul dorso.

La stampa del busto presenta alcune semplici vesti marrone chiaro con un cappuccio ripiegato sul retro mentre le gambe corte sono lasciate semplici, inoltre viene fornito completo di una spada laser verde.

 

R2-D2 include una cupola d’argento metallizzata che presenta alcune luci blu scuro e un indicatore di stato del processore rosa mentre il corpo cilindrico è decorato con un varietà di pannelli che nascondono tutti i tipi di apparecchiature.

I disegni stampati sul corpo purtroppo restano solo sul fronte, mentre sarebbe bello avere una stampa che avvolga anche il retro.

Lo Starfighter

L’astronave Yedi è ripresa anch’essa dalla serie animata The Clone Wars, dove comunque appare poco, in una forma che pare dettagliata ma anche contenuta nelle dimensioni.

Le ali che appaiono enormemente sovradimensionate, rendono il look decisamente accattivante e spettacolare. I quattro pannelli alari possono essere aperti manualmente e presentano un profilo gradevole, proteggendo l’abitacolo dal fuoco laser e fornendo una visione più chiara dei cannoni laser gemelli che sono montati saldamente sul bordo interno di ciascuna ala, in più è possibile simulare posizioni di volo e di atterraggio semplicemente stendendo o ripiegando le ali.

La nave ha combinazione di armatura grigio chiaro e verde scuro, nonché l’emblema unico di Yoda che è rappresentato da un adesivo su entrambe le ali dorsali.

La cabina di pilotaggio sferica ricorda in modo simile un TIE Fighter con un tetto ruotante che consente il posizionamento della minifigure nell’abitacolo.

C’è anche uno slot per R2-D2 dietro l’abitacolo, che consente al Droide Astromeccanico di fornire supporto tecnico e di navigazione durante il viaggio di Yoda, inoltre sono presenti 2 raggi laser verdi sul fondo dell’abitacolo che è possibile lanciare con il solito sistema a molla.

Unica pecca, avrei preferito uno spazio per riporre o agganciare la spada laser di Yoda, più comoda da prendere durante le fasi di gioco.

Complessivamente
Il prezzo data la sua uscita di produzione si è alzato, ma questo Set, trovato al prezzo giusto (30 euro IMHO) rappresenta assolutamente un must have per chi come me ama il maestro Yoda, il dettaglio della sua miniatura e il veicolo sono sicuramente belli da vedere, montare, ma anche giocare.

75168 Jedi Starfighter di Yoda

8

Voto

8.0/10
SEGUICI anche su Facebook e Instagram

I commenti sono chiusi.