Recensione Jungle Race: Può una tartaruga essere più veloce di un coniglio?

Siamo sul finale di una gara, pochi secondi per decidere chi vincerà la gara: sarà il coniglio, la tartaruga, l’elefante o chi altro?

Jungle Race è un gioco di carte per 2-6 giocatori, da 6 anni un su, per una durata di 20 minuti edito da Cranio Creations.

Jungle Race simula una corsa automobilistica tra animali, che si svolge su 3 round, che si daranno battaglia per una serie di sorpassi spericolati.

Nella Scatola

Qualità di costruzione del gioco
Non ci sono troppi componenti nella Jungle Race:

  • 5 Sagome Pilota in cartone;
  • 5 Supporti in plastica;
  • 5 Carte Percorso;
  • 33 Gettoni Medaglia (con diversi tagli di valore).
  • 50 Carte Pilota;
  • 1 Regolamento.

Tutti le componenti sono davvero di buona qualità e i giocatori saranno soddisfatti di ciò che troveranno nella scatola, anche considerando il prezzo.

Il Gioco

Ad inizio della partita, vengono mischiate le carte pilota e ogni giocatore ne pescherà 7.

Il gioco si svolge su 3 Round (Tappe) ognuno divise a turni, nel proprio turno un giocatore giocherà una carta mettendola a faccia in su di fronte a se, e scambiando di posizione la sagoma sul percorso con quella immediatamente avanti ad essa.

Se si gioca un animale che è in prima posizione, questo avrà un guasto al motore che lo farà scivolare in ultima posizione, spingendo in avanti tutti gli altri.

Durante il proprio turno, un giocatore potrà “passare” ma a quel punto rinuncia a giocare carte per tutta la tappa.

Quando nessun’altro giocatore potrà giocare una carta dalla propria mano, la tappa sarà terminata e verranno assegnati i punti solo alla prima, seconda e terza posizione.

Per ogni carta giocata che rappresenta il primo in classifica si prendono 3 monete d’oro, per il secondo 2 e per il terzo 1.

Una volta prese le monete si prosegue con la tappa successiva, fino alla terza che decreterà il vincitore.

Conclusioni
Jungle Race è un gioco divertente e competitivo. Crei strategie basate sulle tue carte e sulle posizioni correnti della gara, ma c’è comunque una scelta da prendere, cercherai di giocarti le carte subito per far balzare in testa i tuoi animali sperando di non essere spodestato, o preferirai attendere rischiando di non riuscire nel sorpasso?

Jungle race è un ottimo gioco, adatto anche ai più giovani, dove tutti, ma realmente tutti sono in grado allo stesso modo di competere con la vittoria. Il gioco però non va banalizzato come un semplice gioco per bambino, una partita può essere assolutamente impegnativa oltre che divertente, e anche i più piccoli al tavolo potranno darti filo da torcere costringendoti a rivedere la tua strategia.

Potete acquistare il gioco sullo store di Cranio Creations

6.5

Voto

6.5/10

Commenti


I commenti sono chiusi.

Leggi articolo precedente:
Recensione The Long Road: Il Far West sul Tavolo di Casa

Selvaggio West, mandrie e carovane sono gli ingredienti del nuovo lavoro di Stefania Niccolini e Marco Canetta, edito da Uplay.it,...

Chiudi