Recensione Consiglio dei 4: Un ritorno in grande stile!

Uscito nel 2015, il Consiglio dei 4 targato CMON/Cranio Creations si è rifatto il look colmando uno dei pochi difetti che affliggeva questo titolo.

Il Consiglio dei 4 ha una storia un po’ particolare, uscito nel 2015 e ideato da Daniele TasciniSimone Luciani, autori tra l’altro di “Lorenzo il Magnifico” e “Sulle traccie di Marco Polo”, viene promosso per la sua semplicità e per le sue meccaniche con un’unica riserva su materiali e grafica.

A quel punto, intraviste tutte le potenziali di questo titolo, CMON ha deciso di re-illustrarlo e arricchire il tutto con la sua esperienza nella produzione.
E che ve lo dico a fare, il risultato non delude, sia per la qualità dei materiali che per la presenza di decine di miniature marchio di fabbrica di CMON.

I Componenti

Nella scatola di Il Consiglio dei 4, troveremo:

  • 73 Miniature di plastica
  • 30 Token servo
  • 14 Token città
  • 8 Token Giocatore
  • 1 Plancia di gioco a 2 faccie
  • 1 Plancia tracciato
  • 4 Riassunti di gioco
  • 90 carte politica
  • 45 tessere permesso commerciale
  • 5 tessere ricompensa della regina
  • 3 tessere ricompensa regione
  • 4 tessere ricompensa colore
  • 1 Regolamento

Setup

  • Per prima cosa dovremmo piazzare al centro del tavolo da gioco, la plancia di gioco e quella tracciato, prima di iniziare potremmo selezionare uno dei due lati della plancia gioco.
  • Successivamente mescoleremo i segnalini città piazzando 1 segnalino a faccia in su nello spazio corrispondente di ogni città, ad esclusione di quella grigia.
  • Creeremo 3 pile di tessere permesso commerciale dividendolo per tipologia di retro (collina, costa e montagna), mescolando le pile separatamente, le piazzieremo a faccia in giù nei corrispondenti spazi della plancia di gioco scoprendone 2 per ogni tipologia da piazzare in appositi spazi affianco alle pile.
  • La miniatura regina andrà collocata nella città grigia e piazzeremo le tessere ricompensa della regina in ordine numerico nello spazio vicino ai tracciati.
  • Inoltre negli appositi spazi sul plancia gioco e plancia tracciato piazzeremo ricompense regione e colore.
  • Mescoleremo le carte politica, pescandone una per ognuno dei 16 spazi disponibili nelle 4 linee di consiglio, piazzando in ogni spazio corrispondente, la relativa miniatura consigliere.
  • Rimescoleremo tutte le restanti carte politiche piazzandole coperte di fianco alla plancia del gioco.
  • Piazzate i segnalini servitore di fianco alla plancia di gioco
  • Infine ogni giocatore prende la dotazione descritta nel manuale di gioco.

Il Gioco

In Consiglio dei 4, assumi il ruolo di un ricco mercante in competizione con i tuoi avversari per costruire Empori in diverse città del Regno.

Il Regno è diviso in tre regioni distinte, ciascuna governata da un Consiglio dei quattro.

Il gioco si sviluppa in turni, e in ogni turno un giocatore dovrà svolgere 2 fasi:

1) Pesca una carta: pesca una carta politica e aggiungila alla tua mano.

2) Svolgi un’azione: devi intraprendere un’azione principale, e facoltativamente una rapida azione.

Ci sono quattro scelte per ogni tipo di azione:

  • Elegge un consigliere. Come ho detto, ciascuna delle tre regioni è controllata da un Consiglio dei quattro (ci sono sei diversi colori di consiglieri). Con questa azione, prendi un consigliere disponibile dal lato del tabellone e lo inserisci sulla plancia facendo scorrere gli altri consiglieri e buttandone fuori uno che verrà riposto tra gli altri disponibili. Con quest azione guadagni anche 4 monete.
  • Acquistare una tessera permesso commerciale. Per acquistare una tessera di questo tipo dovrai soddisfare la linea del consiglio, scartando carte politiche del colore di ogni consigliere, se non si dispone di uno dei requisiti si può compensare con una spesa in monete d’oro che varia in base a quanti requisiti non sono soddisfatti, ma va comunque giocata almeno 1 carta. Una volta ultimato l’acquisto prenderemo una delle due tessere permesso commerciale presenti a faccia in su, ne riscattiamo immediatamente i bonus e ne giriamo un altra dalla pila che sostituisce quella appena acquistata.
  • Piazzare un mercante usando una tessera permesso. Scegliere una delle tessere permesso acquistate piazzando un mercante nella città indicata sulla tessera, se la tessera presenta più città allora potremo scegliere. Una volta utilizzato il permesso la gireremo a faccia in giù così da renderla non più utilizzabile.
  • Piazzare un mercante con l’aiuto della regina. Le regole di questa azione sono simili all’acquisto di una tessera commerciale, bisognerò soddisfare la linea del consiglio della regina e muovere la regina in una città a nostra scelta, pagando però 2 monete per ogni città attraversata. Piazzeremo il mercante nella destinazione finale della regina.

Il primo giocatore che possiede un mercante in tutte le città dello stesso colore oppure della stessa regione riceve la tessera ricompensa corrispondente, ricevendo anche la tessera ricompensa regina in cima alla relativa pila, finchè disponibili.

Oltre le azioni principali sono disponibili anche delle azioni veloci che non sono però obbligatorie. Le azioni anche in questo caso sono 4:

  • Ingaggiare un servitore pagando 3 monete d’oro
  • Cambiare le tessere permesso commerciale disponibili sul tabellone pagando un servitore.
  • Mandare un servitore ad eleggere un consigliere (spendi un servitore e prendi un consigliere tra quelli disponibili per inserirlo in una linea di consiglio)
  • Riconsegnare 3 servitori alla riserva per poter compiere un’altra azione principale

Fine Partita

Il gioco termina quando un giocatore costruisce il suo ultimo emporio (decimo) e riceverà 3 punti vittoria. Ogni altro giocatore ottiene un altro turno e poi il gioco finisce.

Per calcolare i punteggi bisogna considerare:

  • Ogni giocatore ottiene i punti vittoria indicati sulle proprie tessere ricompensa
  • Il giocatore più avanti nel tracciato nobiltà ottiene 5 punti vittoria (con specifiche regole in caso di pareggio)
  • Il giocatore con maggior numero di tessere permesso commerciale ottiene 3 punti vittoria

Vincerà ovviamente chi alla fine dei calcoli ottiene il maggior numero di punti vittoria.

Conclusioni

Il gioco si presenta come un gestionale semplice, adatto veramente a tutti, con regole semplici e durate di partita davvero contenute e al disotto del 60 minuti.

Si può intavolare anche con neofiti dei giochi da tavolo che sicuramente ne apprezzeranno le dinamiche immediate.

Per gli amanti delle miniature come me, la nuova componentistica non può che rendere questo gioco ancora più immancabile nella propria collezione.

L’interazione ovviamente è limitata e sicuramente indiretta, questo ovviamente non è assolutamente un difetto per la tipologia di gioco.

Il gioco sarà presto disponibile (25 Maggio) sul sito di Cranio Creations inoltre dalla pagina Facebook leggiamo testualmente:

l Grande Cranio annuncia un regalo esclusivo per coloro che acquisteranno il Consiglio dei 4 in negozio al DayOne: il set di Miniature Servitore in omaggio!
Affrettatevi, il 25 Maggio è ormai alle porte!
Disponibile in numero limitato!

Il nostro consiglio è quello di non lasciarvi sfuggire questo gran bel gioco.

Il Consiglio dei 4

Il Consiglio dei 4
7.8

Voto

7.8 /10

Pros

  • Componentistica e Illustrazioni molto belle
  • Gioco semplice, veloce, adatto a tutti

Cons

  • Se amate l'interazione diretta potrebbe non fare per voi

Commenti


I commenti sono chiusi.

Leggi articolo precedente:
[Anteprima] Kingofcon – La scimmia scorre potente in tutti noi…

Aste segrete, acquisti compulsivi e tanta, tanta cultura geek/nerd.

Chiudi