Pendragon Game Studio: Verso Modena Play 2019

Continua la cavalcata di anteprime per il Modena play 2019. Vediamo cosa ci riserverà la Pendragon Game Studio!

Fervono i preparativi per il Festival interamente dedicato al gioco, che si terrà a Modena il 5-6-7 Aprile.

Anche la Pendragon Game Studio si sta preparando e li troveremo nel padiglione A presso lo stand A01

Vediamo quali novità porteranno in fiera per noi!

– RIDE

Ride è un gioco ispirato all’omonimo film prodotto da Lucky Red e Mercurious co Tim Vision in associazione con Viris. In questo titolo i giocatori interpreteranno dei rider esperti in downhill, uno sport in cui si scende a tutta velocità lungo percorsi molto pericolosi.

L’associazione Black Babylon vi ha coinvolti in questa gara esclusiva, ma il premio in palio è la vostra stessa vita!

I 4 livelli di gioco sono affrontabili singolarmente o in modalità campagna, si potrà quindi scegliere se combattere contro gli avversari o creare alleanze per affrontare il temibile Dark Rider, un pazzo motociclista che vi dà la caccia armato di fucile.

Autore: Luca Maragno

Giocatori: 1-4

Minuti: 30

Età: 12+

 

– MOSTRI VS EROI VOL. 2

Rivivte le avventure di H.P. Lovecraft con i mazzi dedicati a “La maschera di Innsmouth” e “Alle montagne della follia”, splendidamente illustrati da Riccardo Crosa.

Come nel primo volume, anche questo Mostri vs Eroi è un facile e veloce gioco di carte a ruoli nascosti, in cui ciascuno dovrà guadagnare più punti degli avversari, tenendo nascosta la propria fazione il più a lungo possibile.

In questo nuovo volume sono incluse regole per costruire il proprio mazzo personalizzato e sfidare i vostri amici.

Autore: Enrique Dueñas

Giocatori: 2-8

Minuti: 10-30

Età: 8+

 

Ma non è finita qui!

Nella Blue Room saranno disponibili 2 succose anteprime!

– 15 UOMINI

Gioco di intrighi a ruolo nascosto nel quale i giocatori interpreteranno dei pirati che dovranno contendersi il controllo della nave, ognuno proverà a corrompere i marinai che non hanno preso parte alla disputa ottenendo da essi abilità uniche.

Una volta che tutti i dobloni sono stati spesi, alcuni pirati potranno però essere uccisi in uno scontro a fuoco! Sarà alla fine la squadra con più punti vittoria otterrà il controllo della nave!

 

– LAST AURORA

La polvere radioattiva dell’Ultima Guerra ha congelato gli stati settentrionali.

Nel deserto di ghiaccio, i pochi superstiti vivono l’inferno: le risorse del “vecchio mondo” sono esaurite e il viaggio verso sud è troppo lungo e pericoloso.

Un messaggio radio però sta riaccendendo la speranza: l’ultima nave rompighiaccio, l’Aurora, è in cerca di superstiti lungo la costa.

In pochi giorni, coloro che non potranno salire a bordo della nave saranno condannati dal ghiaccio. Sarà una corsa contro il tempo per arrivare alla nave o arrendersi alla disperazione: c’è ancora un barlume di speranza all’orizzonte, una luce da afferrare prima che sia troppo tardi.

Last Aurora è un gioco post apocalittico per 2-4 giocatori, ambientato in una terra congelata e desolata.

Ogni giocatore deve gestire il proprio equipaggio per raccogliere risorse, reclutare sopravvissuti, migliorare il proprio veicolo e sconfiggere i nemici, gareggiando per raggiungere la nave prima che sia troppo tardi.

 

Non ci resta che giocare!

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.