Kill Doctor Lucky: quando nemmeno Jessica Fletcher porta cosi’ sfortuna!

Kill Doctor Lucky è un divertente gioco da tavolo disegnato da James Ernest e distribuito da Giochi Uniti, che porta sui nostri tavoli una sorta di Cluedo invertito.

PANORAMICA GENERALE:

Il regolamento ci dà il benvenuto a Villa Lucky, dimora dell’odiato Dottor Lucky… ed ovviamente è la classica notte tempestosa…

I giocatori indosseranno i panni degli invitati a questa festa…ma ogni invitato ha un ottimo motivo per odiare il dottore… tanto da volerlo uccidere!

Qualsiasi oggetto a portata di mano può andare bene per il nostro scopo… un pesce congelato? Una forchetta? O perchè no… un semplice calzascarpe….

Far fuori l’arzillo vecchietto però non sarà poi tanto facile… non per nulla il suo cognome è Lucky… sarà proprio la sua fortuna la nostra peggior nemica…

SCOPO DEL GIOCO:

L’obiettivo è uccidere il Dr. Lucky , mentre nessuno ci osserva riuscendo a beffare la sua “esauribile” fortuna…

MATERIALI:

Nella scatola troviamo:

  • 9 carte personaggio
  • 24 carte Arma
  • 24 carte Fallimento
  • 24 carte Movimento
  • 8 pedine Giocatore Colorate
  • 1 pedina nera Dr. Lucky
  • Un segnalino “animale domestico” ( da usare nelle varianti di gioco)
  • Un tabellone di gioco a due facce
  • Il regolamento

SET UP:

  • Ogni giocatore sceglie una pedina e prende la relativa carta personaggio del medesimo colore.
  • Posizionare le pedine giocatore sul tabellone, nella stanza dello studio  mentre la pedina del Dr. Lucky andrà piazzata sulla balconata.
  • Mescolare in un unico mazzo le carte Arma, Movimento e Fallimento e distribuitene 6 ad ogni giocatore ( 5 carte se si gioca in 7 o 8 ).

– CHIUDERE LE STANZE: In base al numero dei giocatori bisognerà chiudere alcune parti della villa, il tutto è riassunto in una pratica tabella sul regolamento.

Tutto è pronto per dare il via  alla caccia all’uomo!

REGOLAMENTO:

IL CAMPO VISIVO:

Questa regola è molto fondamentale ai fini del gioco.

Villa Lucky è una casa molto importante, con molte stanze….l’ideale per commettere un omicidio a sangue freddo….senza però essere visti!

Dal luogo del “tentato” delitto  si tracciano delle frecce che escono dalle varie porte della stanza….Se entrano (dalla porta) in una stanza occupata da un altro giocatore allora l’omicidio non potrà essere commesso…La reputazione ( e la libertà) prima di tutto…ovviamente un muro blocca il campo visivo.

“In questo caso il campo visivo della pedina azzurra raggunge la sala da biliardo, la stanza dei domestici, la rimessa delle carrozze, lo studio ed anche la sala dei trofei, perchè non c’è un muro che divide le due stanze adiacenti”

DURANTE IL TURNO:

Ogni turno è composto dalle seguenti 3 fasi: Movimento del giocatore, Azione e Movimento del Dr. Lucky.

MOVIMENTO:

In questa fase un giocatore può effettuare un passo gratuito nella villa (in una stanza adiacente a quella di partenza)  e nel caso  giocare una carta Movimento per  aumentare il suo spostamento.

Una carta Movimento ha un numero ed una stanza scritti sopra di essa, se giocata può essere usata per il suo numero, che indica quanti ulteriori passi il giocatore può compiere, oppure potrà “teletrasportare” la pedina nel luogo citato.

E’ possibile giocare una carta Movimento prima o dopo il proprio passo gratuito.

“Una volta giocata  questa carta Movimento si dovrà scegliere se utilizzare i 2 passi extra o spostarsi direttamente nella rimessa delle carrozze”.

AZIONE:

In questa fase i giocatori potranno pescare una carta dal mazzo ( se non visti da nessuno…nemmeno dal Dr. lucky) o tentare di uccidere il padrone di casa se entrambi sono nella stessa stanza.

TENTATIVI DI OMICIDIO:

Quando un giocatore prova ad accoppare il Dottore gli altri potranno impersonificare la sua fortuna e fermare il fattaccio…dopotutto la dea bendata qualcuno doveva pur farla…

– Per prima cosa si deve calcolare la forza dell’omicida.

Il valore si stabilisce sommando la forza base del giocatore (all’inizio 1) più la forza dell’eventuale carta Arma scartata per commettere il delitto.

Le carte Arma possono avere un valore di +2, +3 ma alcune se usate in determinate stanze possono arrivare anche a +6.

La maggiorparte delle carte Arma e Movimento  hanno 1 o 2  quadrifogli disegnati sul lato sinistro…mentre quelle Fallimento possono arrivare ad averne anche 4… ora entreranno in gioco…

– Partendo dal giocatore alla sinistra dell’omicida, ognuno ha la possibilità di giocare un qualsiasi numero di carte dalla propria mano  per bloccare l’omicidio  o decidere di non scartare nulla e passare l’onere al giocatore successivo (  conservando così per sè carte preziose)…bisogna scegliere con astuzia e cautela…

Per bloccare l’omicidio servirà un numero di quadrifogli pari al valore della forza usata durante il tentato omicidio…se non ci sono abbastanza quadrifogli  il Dr. Lucky esaurisce la sua fortuna e muore facendo finire così la partita, consegnando la vittoria all’omicida.

Quel che non uccide però fortifica, si dice… infatti per ogni tentativo non andato a buon fine il giocatore aumenterà la sua forza base di un punto ( segnalandolo con una carta presa dagli scarti messa coperta accanto al proprio personaggio)…soprattutto all’inizio fortificarsi non è una cattiva strategia…

– MOVIMENTO DEL DR. LUCKY

Se nel turno del giocatore in corso il dottore respira ancora anch’esso si muoverà di un passo seguendo i numeri stampati nelle stanze in ordine crescente…

Attenzione però! Se il dottore entrerà in una stanza occupata da un giocatore, quest’ultimo si vedrà attivare immediatamente il suo turno di gioco, facendo di fatto saltare a tutti quelli prima di lui…questa cosa è molto importante ai fini della strategia di gioco!

FINE DEL GIOCO:

Il gioco termina istantaneamente quando un giocatore riesce ad uccidere il Dr.lucky.

Per velocizzare la parte finale del gioco e far salire la tensione sempre di più, il regolamento indica che non appena il mazzo di pesca si esaurisce nella villa scatta il blackout! Non sarà più valido il vincolo del campo visivo per commettere l’omicidio…Il Dr. Lucky ha i minuti contati!

VARIANTI:

Il regolamento indica numerose varianti:

– IL BED AND BREAKFAST: Se siete stanchi della solita villa e volete una disposizione più complessa delle stanze, girate il tabellone e troverete il Bed&breakfast del Dr Lucky! Una nuova sfida vi attende!

– FUGA DA VILLA LUCKY!: Un gioco nel gioco… questa variante scatta non appena il gioco classico termina. Una volta ucciso il dottore, quest’ultimo tornerà dal regno dei morti gridando vendetta! Tutti i giocatori dovranno scappare dalla villa! Il fantasma muovendosi lungo le stanze proverà ad uccidere gli invitati alla sua festa… ora i giocatori dovranno scartare quadrifogli per salvarsi le penne!! ( p.s. in questa variante i giocatori potranno ammazzarsi tra di loro!)

– IL CANE: Utilizzando la pedina “animale domenstico” il dottor Lucky si assicurerà la vita con un fido cane da guardia… saranno altri due occhi in più da evitare durante l’omicidio!

– IL GATTO: Utilizzando la pedina “animale domestico” , il gatto attirerà l’attenzione degl’ospiti su di sè, potendo di fatto ignorare il campo visivo proveniente da quella stanza… dopotutto chi può resistere agli occhioni di un bel micione pelosone?

il cane ed il gatto potranno essere mossi dai giocatori utilizzando il loro movimento gratuito dato dal loro turno in corso oppure giocando una carta Movimento.

CONSIDERAZIONI:

Kill doctor Lucky si presenta a noi sotto le mentite spoglie del celeberrimo Cluedo per poi scoprirsi un gioco molto strategico e per nulla banale.

Poche regole chiare e semplici riescono a reggere un gioco che vede crescere la sua tensione turno dopo turno… ogni tentativo d’omicidio potrebbe essere l’ultimo!

Il regolamento non lo specifica ma una nostra home rule vieta ai  giocatori di parlarsi durante un omicidio, non possono mettersi d’accordo sul quanto e come scartare… ognuno decide per sè… uno dopo l’altro… vi assicuro che così la tensione del gioco sarà davvero palpabile!!

L’assenza di dadi e la presenza di un persorso già tracciato per il padrone di casa rende tutto molto lineare, le informazioni sono quasi tutte disponibili…non resta che giocarsi bene le  poche carte che si avranno in mano…

Ogni partita è diversa… scala bene in 3 giocatori come in 8…forse nell’ultimo caso l’unica pecca è il downtime… cosa che comunque si mette in conto prima di intavolare il gioco.

Il fatto di poter usare le carte in molteplici modi ti porta a dover continuamente scegliere se tenersi l’arma per tentare l’omicidio oppure usarla per i suoi quadrifogli e bloccare cosi la vittoria ad un altro giocatore…

Davvero un bel gioco!!

Kill Doctor Lucky

Kill Doctor Lucky
8

Voto

8.0 /10

Pros

  • Alla vista ricorda il caro e vecchio Cluedo, questo potrebbe far cadere il pregiudizio a quei neofiti che non vogliono imparare cose nuove... ( vi porteremo al lato oscuro prima o poi...ve l'assicuro... anche perchè noi abbiamo pandemia Legacy...)
  • Il gioco regge su poche regole, chiare e solide.
  • Il fattore fortuna non è cosi presente come si potrebbe credere
  • Lo sviluppo del gioco è palpabile turno dopo turno....così come la tensione tra i giocatori
  • scala bene dai 3 fino ad 8 giocatori!

Cons

  • In molti giocatori il downtime potrebbe essere una pecca...soprattutto se un giocatore vede sfumare (dopo aver aspettato un bel po' di turni) il proprio perchè il Dr. Lucky attiva istantaneamente il turno di un altro giocatore.
  • La versione per 2 giocatori non è molto convincente, la tensione non si sente molto.

Commenti


I commenti sono chiusi.

Leggi articolo precedente:
Matt Colville lancia un Kickstarter per Strongholds & Followers, un supplemento compatibile con Dungeons & Dragons

Matt Colville popolare tra i giocatori di Dungeons & Dragons per i suoi video che insegnano a diventare un buon...

Chiudi