Io Sono Drake Dragoon: Il Nuovo Atipico Libro Game… Ma Anche Gioco Da Tavolo (Anteprima)

Siamo fieri di potervi presentare in ANTEPRIMA la nuova fatica targata Dracomaca. Oggi vi parleremo di un libro game a tema piratesco che si fonde con un gioco da tavolo, creando un ibrido molto interessante. Tra lanci di dado, minigiochi e quant’altro riuscirete ad abbattere le navi nemiche?

PANORAMICA GENERALE

Siamo fieri di potervi presentare in ANTEPRIMA la nuova fatica targata Dracomaca.

Oggi vi parleremo di un libro game a tema piratesco che si fonde con un gioco da tavolo, creando un ibrido molto interessante. A fine articolo poi troverete il nostro video Tutorial/Recensione.

Questo gioco non è ancora uscito, la data ufficiale è quella del 20 Maggio (qualche giorno prima di Modena Play) ma da ieri, 14 Aprile è possibile PREORDINARLO! Preordinandolo potrete avere la versione DELUXE (disponibile solo in questo modo). Questa versione comprende:

  • Ovviamente il libro
  • 4 dadi colorati che rappresentano le navi in gioco
  • 2 Dadi speciali che sostituiscono le tabelle
  • Plancia di gioco A5 con scritte Dorate ed effetto lucido
  • Un sacchetto con il logo del gioco

Della versione deluxe ci saranno solamente 200 copie ed è quella che vedrete nelle foto di questo articolo.

Nato dalla penna di Roberto Bucciarelli e Lorenzo Gherardi, Io sono Drake Dragoon è un’avventura particolare, dalla durata di circa 30 minuti a partita e che vi sfiderà a raggiungere il finale migliore possibile.

Riuscirete nell’impresa?

 

TRAMA

Raven Island è ormai realtà e non più una leggenda. Enormi ricchezze sono a portata di mano se il passato non tornasse per regolare i conti.

Vestirete infatti i panni di Drake Dragoon, un pirata dal passato burrascoso che ha deciso di “salpare” con le proprie gambe.

Avete quasi raggiunto l’agoniata meta quando davanti a voi si para il temibile WhiteBeard con la sua insopportabile scimmietta. Ad aggravare il tutto ci sta il fatto che Whitebeard è vostro padre, che avete tradito e poi derubato.

Ma la cattive notizie non viaggiano da sole.

Infatti anche anche RedQueen vi ha scovato e vuole riscuotere i soldi che ha vinto “onestamente” giocando a Poker…soldi che ovviamente non avete mai consegnato. Accompagnata ovviamente dal suo addestratissimo e gigantissimo Boa.

Infine, per la serie “al peggio non c’è mai fine” ecco arrivare come in un allegra riunione di famiglia anche GreenTerror, la stessa che durante la vostra prima missione ha ridotto la vostro ciurma e la vostra nave in polvere ma vi ha risparmiato perchè follemente innamorata di voi. I suoi progetti erano troppo “ambiziosi” per un lupo di mare solitario come lo siete voi e siete fuggiti alla prima occasione.

Tutti e tre sono inferociti e sono tutti contro di voi. Anche il tempo ed il mare non sembrano dalla vostra.

L’unico modo per agguantare il tesoro è quello di fuggire da questa brutta situazione e scappare arraffando il bottino!

 

PREPARAZIONE

La preparazione che sto per raccontarvi, riguarda la versione deluxe. Per le differenze con la versione classica vi rimando al paragrafo di fine articolo.

Prendete i dadi colorati e lanciateli sulla plancia di gioco. Posizionate ogni dado sulla casella su cui è atterrato con la faccia del 6 rivolta verso l’alto (punti vita). Se alcuni dadi cadessero fuori dalla plancia, rilanciateli.

Leggete l’incipit del racconto ed il regolamento.

Tutto è pronto per cominciare a giocare!

 

REGOLAMENTO

Tutto inizia con il paragrafo numero 1. Dopo averlo letto vi metterà di fronte ad una scelta. Infatti come per i libri game, le vostre decisioni influenzeranno il gioco e il corso della trama. Il vostro scopo è uno ed uno solo: AFFONDARE TUTTE E 3 LE NAVI NEMICHE.

Durante la partita muoverete la vostra nave in modo strategico, affronterete situazioni impreviste ed attaccherete come solo un pirata sa fare.

Nel gioco ci sono due tipi di attacco:

  • ORTOGONALE: 4 palle di cannone verranno lanciate ai 4 lati della vostra nave ( su, giù, destra e sinistra) e colpiranno qualsiasi cosa si trovi in traiettoria. Attacco a +
  • DIAGONALE: 4 palle di cannone verranno lanciate ai 4 angoli della vostra nave e colpiranno qualsiasi cosa si troveranno in traiettoria. Attacco a X

Attenzione che anche le altre navi vi attaccheranno alla stesso modo e tra di loro non si procureranno danni, anche se in traiettoria. Dopotutto si sono alleati contro di voi!

Ma quanti danni verranno assegnati?

Dopo un colpo andato a segno (ricevuto o inflitto) si lancerà il dado a 10 facce. Se esce un numero pari il danno sarà pari a 2 , se esce dispari sarà pari a 1.

Alcune volte, il testo vi darà la possibilità di perdere una vostra vita per incrementare il vostro attacco (danni inflitti) di uno. Scegliete con giudizio!

 

ESTRAZIONE DI UN CAPITANO

A volte il gioco vi chiederà di estrarre un capitano (in genere per riuscire in determinate missioni). In questo caso lanciate il dado a 6 facce con i simboli dei capitani e in base al risultato scoprite il vostro destino!

 

MINIGIOCHI

Quello che rende questo librogame un “Ibrido” sono anche i minigiochi.

All’interno troverete delle prove da superare che saranno dei veri e propri mini giochi. Dovrete disegnare, lanciare dadi e molto altro. Non voglio entrare nello specifico per non farvi alcun tipo di spoiler e lasciarvi la sorpresa.

Vi dico solo (spoiler senza contesto) che durante una partita è uscita questa “cosa”, quest’essere che vedete qui sotto in foto….Che ridere…e non potevamo nemmeno farlo!

 

Quello che rende poi questo libro ancor di più un gioco sono i diversi tentativi che dovrete fare per capire cosa fare e quando farlo per portare a termine il racconto, raggiungendo il finale positivo.

Non sarà sempre facile e infatti dopo alcune volte che avrete letto i paragrafi, potrete saltarli e andare direttamente al bivio proposto che è sempre dentro ad un riquadro, in modo da trovarlo al volo.

 

FINE DEL GIOCO

Continuerete a saltare di paragrafo in paragrafo per tutta la partita, in base alle scelte che farete, a spostare navi, attaccare a suon di palle di cannone, affrontare imprevisti quasi paranormali e superare ( o meno) i minigiochi.

Sarà il gioco stesso a dirvi quando la partita termina, accompagnandovi in uno dei finali possibili.

Se fosse quello negativo…beh dai propri errori si impara, fate TESORO di ciò e riprovateci!

 

DIFFERENZA TRA EDIZIONE DELUXE E NON

Plancia di gioco Deluxe

Il libro sarà acquistabile singolarmente, ad un prezzo davvero contenuto. Il regolamento vi chiederà di disegnarvi la plancia di gioco (che altro non è una griglia 4×4), scegliere una nave, chiudere gli occhi e puntare il dito su una di queste caselle. Scrivete poi a matita la lettera che contraddistingue quella nave.

Quando dovrete estrarre un capitano o vedere quanti danni un attacco ha inflitto, andate in fondo al libro dove ci sono le due tabelle, chiudete gli occhi e puntato ancora una volta il dito. Quello sarà il risultato.

Per i punti vita basta scriverli in un foglietto a parte o direttamente nella casella della plancia assieme alla lettera identificativa del relativo capitano.

 

CONSIDERAZIONI FINALI

Questo libro è unico nel suo genere.

Capire lettura dopo lettura quale sia il percorso giusto è sia stimolante che divertente.

Una volta capito però non sarà sufficiente, i dadi e il fato dovranno essere un po’ dalla vostra, se così non fosse dovrete cambiare strategia e trovare un’altra strada…magari buona anch’essa…chissà!

Non pensate però di avere tutto il tempo a vostra disposizione, un forte vento sta soffiando e non promette nulla di buono.

Quello che poi ho apprezzato molto è il tono scanzonato e divertente usato durante il racconto e i personaggi (seppur brevemente) sono ben caratterizzati.

Occhio ai dettagli che saranno importanti per quest’avventura, una parolina buttata lì per caso, potrebbe rivelarsi importante in futuro.

Questo librogame/gioco da tavolo è possibile giocarlo anche in più persone. Formeranno un Team e decideranno, discutendone, quale sia la via migliore per arrivare al successo.

L’aggiunta dei minigiochi poi l’ho trovata geniale, perchè non si limita a chiederti un lancio di dadi in base a qualche caratteristica, no, dovete fare determinate e svariate cose per superare al meglio l’ostacolo che vi si parerà davanti durante la trama.

Devo dire che il gioco mi è davvero piaciuto, fresco, rigiocabile e non troppo lungo.

Se potessi darvi un consiglio, vi direi di prendere la deluxe per non andare avanti ed indietro continuamente tra le pagine del libro, un lancio di dado e tutto e risolto.

 

P.S. Amerete alla follia Polly! Chi è polly? Beh ve lo lascio scoprire da voi…

 

Vi ricordo che la Deluxe è a tiratura limitata (200 copie) e inoltre oltre alla versione Deluxe troverete il Pirata Pack che oltre alla versione Deluxe di Io sono Drake Dragoon contiene un secondo libro game dal titolo “Grafomante all’arrembaggio!“, oltre a due segnalibri in tema con i titoli.

Ma cos’è Grafomante?

Immagine di Dracomaca

Grafomante, una nuova avventura! Salperai all’alba e, durante la rotta, dovrai compiere importanti scelte e in base a cosa (e come) disegnerai o colorerai, il tuo destino cambierà.

Esplorerai isole, incontrerai misteriosi personaggi e forse riuscirai a portare a termine la tua missione… ben 25 finali ti attendono. Coraggio, impugna la matita e… in bocca al kraken!

Cliccando qui potrete preordinare la vostra copia Deluxe di Io sono Drake Dragon, il Pirata Pack o semplicemente avere più informazioni.

 

VIDEO TUTORIAL/RECENSIONE

 

 

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.