I 5(+1) Giochi Da Fare Quando Si è Da Soli

Avete voglia di giocare ma nessuno con cui farlo? Non preoccupatevi!
Ecco a voi 5 titoli (più uno) che vi faranno divertire anche in solitaria!

Spesso si hanno tantissimi giochi ma non abbastanza tempo o persone per giocarli.

Oggi ci occupiamo di una delle sciagure che spesso affligge noi ludici:

LA MANCANZA DI ALTRI GIOCATORI!

 

Ma non preoccupatevi!

Ora vi suggerisco 5 giochi che si possono fare in solitaria e che a mio avviso sono davvero validi!

“Non è mai solo un gioco quando stai vincendo.”
(George Carlin)

 

VENERDÌ – Uplay.it –

La copertina del gioco

Venerdì è un gioco in solitario davvero avvincente.

Il nostro scopo sarà quello di sopravvivere, affrontando avventure e potenziandoci sempre di più, cercando di non logorarci a causa della fatica e degli anni che passano.

La scatola super compatta e le regole semplici lo rendo perfetto per portarlo sempre con sè

I segnalini delle vite

Venerdì è stanco di avere tra i piedi il povero Robinson, quindi decide di addestrarlo per renderlo Indipendente e magari sconfiggere i tanto temibili pirati.

Solo migliorando il nostro mazzo e avendo un pizzico di fortuna si potrà sopravvivere alle insidie dell’isola.

Magari l’ambientazione pecca un po’ ma il gioco è davvero un piccolo gioiellino.

 

WINGSPAN – Ghenos Games –

La copertina del gioco

Ebbene sì, fresco fresco di premiazione Wingspan funziona molto bene anche in solitario.

Effettivamente il gioco ha un’interazione quasi nulla, per questo funziona anche in solo.

Il gioco dalle meccaniche semplici (ma non banali) e con materiali curatissimi ha fatto molto parlare di sè.

Le caratteristiche uova di Wingspan e i suoi dadi “cibo”

Il gioco a tema ornitologico ci permette di creare un motore grazie alle combo tra le carte che si possono creare.

Nella versione Solo si gioca contro un’ automa che ci renderà davvero difficile fa vita.

Certo forse il set up sarà un pelo lunghino ma se avete voglia di un gioco un po’ più strutturato allora Wingspan fa al caso vostro!

Ah proprio qualche giorno fa è stata annunciata la prima espansione “Europa”!

La copertina della prima espansione

 

SECOND CHANCE – MS Edizioni –

La scatola del gioco

Second Chance è un gioco di carte che vi costringerà ad incastrare dei pezzi nella vostra griglia.

Ad ogni turno girate le prime 2 carte del mazzo e scegliete quale dei 2 pezzi disegnare sul vostro foglio.

Lo scopo è quello di lasciare meno spazi possibili.

Se ad un certo punto non potete disegnare nessuno dei due pezzi avete la seconda chance!

Girate una terza carta dal mazzo, se la potete disegnare siete ancora in gioco!

Se invece non ci riuscite il Round termina e dovrete contare quanto spazi vuoti vi sono rimasti.

Per vincere dovete aver lasciato massimo 10 spazi sommando tutti quelli lasciati nei 3 round giocati!

Qui potete trovare la nostra recensione.

NEWTON  – Cranio Crations –

La copertina

Qui si gioca pesante, Newton è un bel German che funziona molto bene anche nella sua versione in solitario.

Nei panni di luminari dovremo girare il mondo per raccogliere più conoscenze e fare grandi scoperte che ci porteranno ad essere ricordati tra i grandi.

Un gioco tutto italiano che non ha nulla da invidiare ad altri.

Cattivo, profondo e geniale lo descrivono bene.

Alcuni dei materiali presenti nella scatola

In solitario, dopo aver calcolato il nostro punteggio, dovrà essere confrontato con la tabella del regolamento per vedere a quale livello siamo arrivati.

Raggiungere un livello soddisfacente non sarà affatto facile richiede impegno e un po’ di partite per trovare la giusta strategia che però dovrà cambiare di volta in volta, in base agli obiettivi estratti durante il set up.

Se vi piace avere il pieno controllo allora Newton fa esattamente al caso vostro!

Qui potete trovare la nostra recensione!

PANDEMIA – Asmodee –

La scatola base con le sue espansioni e altri titoli dello stesso filone

Ora non vi consiglierò un solo gioco, ma un’intero filone.

Il mondo di Pandemic o Pandemia vi catapulterà nei panni di ricercatori e medici che dovranno arginare le 4 malattie che stanno affliggendo il mondo.

Un cooperativo che ha fatto la storia e sinceramente mi è entrato nel cuore.

A supporto del gioco base ci sono già molte espansioni che aggiungono molti moduli  per aumentarne la longevità  e la possibilità di fare sfide sempre più avvincenti, come l’aggiunta della QUINTA super malattia!

I cubetti malattie e le relative boccette cura

Ci sono poi moltissimi spin-off del gioco, come quello ambientato nel mondo di Lovecraft, oppure quello in tempo reale oppure possiamo trovare anche la versione a dadi.

A onor di cronaca giocando in solitario si dovranno gestire due personaggi ma nulla di così complicato, anche se in una delle espansioni c’è direttamente il modulo per la versione in solitario del gioco.

Vi sconsiglio magari Pandemia Reazione Rapida (quello in tempo reale) se non volete bruciarvi i neuroni… io ci ho provato…ed ho pure vinto… ma ero alla fine ero esausto come se avessi corso una maratona!

Prezzo: EUR 32,49
Da: EUR 34,90

Titolo extra

Quando ho deciso di stilare questa lista mi sono dato come regola di inserire solo giochi che possedevo, ma così facendo rimaneva fuori un titolo che amo molto e che posseggo solo in versione digitale.

ONIRIM – Asmodee –

La pagina iniziale dell’app

Questo gioco pensato per essere giocato in solitario ci farà entrare in questo mondo dei sogni, in un labirinto intricato dove dovremo trovare le porte d’uscita prima che il sogno termini mettendo in ordine determinate carte seguendo dei criteri non poi così scontati.

Un gioco di carte dall’ambientazione davvero particolare che grazie alle sue espansioni vi permetterà di tarare la difficoltà ed avere sfide sempre nuove ed emozionanti.

 

Spero di avervi suggerito qualche buon titolo e di avervi dato la voglia di giocare anche se siete da soli.

Voi quali giochi consigliereste? Ditecelo qui sotto nei commenti!

E vi aspettiamo nel prossimo articolo sempre qui su Houseofgames, il blog dove sono i giocatori stessi a scrivere di giochi!

Commenti


immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.