ANARCHY PANCAKES: Il Nuovo Gioco Da Tavolo Della Serie di Dobble!

Cosa succederebbe se Dobble incontrasse la follia di Exploding Kittens? Beh scopritelo con Anarchy Pancakes! Il caos non è masi stato così dolce… e malvagio!

PANORAMICA GENERALE

Cosa succederebbe se gli autori di Dobble incontrassero quelli di Exploding Kittens?

Beh nascerebbe Anarchy Pancakes!

Lo scopo è quello di liberarsi per primi dei propri pancakes, impilandoli sopra a quelli degli altri, vincendo così i preziosissimi pezzetti di burro.

Anarchy Pancakes è un gioco per 2-6 giocatori, dalla durata di 5-20 minuti a partita (giocando più manches) e portato qui in Italia grazie ad Asmodee.

Chi riuscirà a vincere per primo 2 pezzetti di Burro?

Vediamo come si gioca e a fine articolo troverete anche un nostro Gameplay!

 

MATERIALI

Nella scatolina nera troviamo:

  • 31 Carte Pancakes con sei guarnizioni (immagini)
  • 31 Carte Pancakes  con una Guarnizione (immagine)
  • 9 Pezzetti di Burro
  • Il Regolamento

Il regolamento è molto coinciso e tutto risulta chiaro, non lasciando dubbi.

Le carte poi hanno immagini (guarnizioni) davvero carine e divertenti.

I pancakes con 1 o 6 guarnizioni sono facilmente distinguibili grazie ai dorsi di colore diverso.

Le carte sono un po’ sottiline, attenti a non sgualcirle troppo durante il gioco.

 

PREPARAZIONE

Per prima cosa dividete le carte pancakes in base al colore del loro dorso.

Date due carte rosse (una guarnizione) a ciascun giocatore che terrà davanti a sè coperte, senza guardarle. Fate lo stesso con il mazzo dal dorso scuro (6 guarnizioni) ma datene 5 a testa, per un totale di 7 carte ciascuno.

Le carte rosse rimaste andranno messe da parte, non verranno usate in questa manche mentre quelle nere avanzate andranno posizionate coperte al centro del tavolo a formare il mazzo di pesca.

Svelate la prima carta dal mazzo di pesca e posizionatela al centro del tavolo a formare la pila comune.

Tutto è pronto per giocare!

 

REGOLAMENTO

Per cominciare, i giocatori faranno un piccolo conto alla rovescia e al termine tutti inizieranno a girare le carte davanti a loro, in modo da renderle visibili a tutti.

Come per Dobble, anche qui non ci sono turni ma tutti giocano in simultanea.

Lo scopo è cercare un pancake avversario ( o quello comune) che abbia una guarnizione in comune con uno nostro.

Se lo troviamo, diremo a voce alta la guarnizione e collocheremo la nostra carta sopra a quella individuata, formando così una pila.

Meno carte avrete davanti a voi e più vicini sarete alla vittoria!

Una volta che una carta viene posizionata sopra ad un’altra (formando una pila), quelle saranno indivisibili. Dunque se trovo un pancake che abbia almeno una guarnizione in comune con quello in cima alla pila, passerò tutte le carte…formando una pila sempre più alta!

Siate dunque veloci, altrimenti le carte potrebbero tornarvi indietro…con gli interessi!

Quando spostate ed impilate le carte, siate precisi: se la carte della pila scivoleranno, distruggendo così la torre di pancakes, saremo noi a doverla riordinare sprecando tempo prezioso.

Attenzione che è vietato trovare guarnizioni in comune tra i nostri pancakes!

 

Se non trovate nessuna guarnizione in comune, potete pescare una carta dal mazzo di pesca e posizionarla scoperta davanti a voi. Questo vi allontanerà un po’ dalla vittoria quindi fate molta attenzione!

 

I giocatori continueranno a trovare guarnizioni in comune per passarsi sempre più carte fino a che un giocatore non vince la manche!

 

FINE DELLA MANCHE E DELLA PARTITA

Quando un giocatore rimane senza carte davanti a sé, dovrà urlare ANARCHY PANCAKES!

Il vincitore guadagnerà un punto, rappresentato da un dolcissimo pezzetto di burro.

Se nessuno ha vinto la partita, ridividete le carte e preparatevi per una nuova manche.

Vince la partita il primo che riuscirà a guadagnare due pezzi di burro!

 

CONSIDERAZIONI FINALI

La frenesia di Dobble incontra la pazzia e la cattiveria di Exploding Kittens.

Il riferimento a questi autori li ritroviamo anche nelle guarnizioni delle carte: troveremo la manona viola di Dobble ma anche la poltrona gatto in stile Exploding Kittens.

Questa è una versione del gioco classico Dobble ma con più interazione tra i giocatori, mi ha ricordato molto il minigioco del regalo avvelenato/patata bollente.

È una buona alternativa al gioco che già conosciamo. Non lo stravolge, mantenendo l’impianto classico del cercare l’immagine uguale ma la velocità e la follia qui è accentuata dal fatto che le carte si impilano e, se ci liberiamo di un pancakes, potrebbe poi tornarci indietro assieme ad altri due o tre se non saremo veloci a finirli!

Forse qualche piccola variazione in più avrebbe distinto maggiormente questo titolo da Dobble ma non dimentichiamoci che comunque sulla scatola c’è scritto DOBBLE Anarchy Pancakes, quindi l’impianto non poteva essere che quello.

Giocando in tante persone si crea il caos totale ma è decisamente il punto di forza del gioco.

Se stavate cercando un gioco simile a Dobble ma con un’identità propria, forse questo gioco vi lascerà un po’ delusi ma se state cercando una versione più colorata e crudele del classico gioco allora amerete Anarchy Pancakes!

 

VIDEO GAMEPLAY

 

Se vuoi supportarci, potresti acquistare i tuoi giochi preferiti cliccando qui (anche Anarchy Pancakes)!  Così facendo ci aiuterai a sostenere il nostro lavoro, il nostro progetto e la nostra passione a COSTO ZERO. Grazie!

Il gioco potete trovarlo anche nel nostro store online di fiducia Magicmerchant.it

Acquista i giochi da tavolo nel nostro store online di fiducia Magicmechant.it o dai uno sguardo alle offerte sui giochi da tavolo di Amazon.it
Continua a Seguirci anche su Facebook, Instagram e Youtube

immagine-profilo

Stefano Stievano

Mi sono avvicinato a questo mondo fin da piccolo ma solo da qualche anno ho deciso di accostarmi in maniera diversa ai giochi da tavolo. Dopo aver creato qualche prototipo, inventato cene con delitto, costretto i miei amici a fare da cavie tra giochi, quiz tv e quant'altro ho deciso da un po' di tempo di unire la passione per la scrittura e quella dei giochi da tavolo. Mi piace raccontare me stesso attraverso loro, le mie esperienze, i miei amici, la mia vita e la mia quotidianità. I miei giochi preferiti sono quelli tematici o deduttivi, meglio se con un pizzico di bluff e con ruoli segreti... ma difficile scegliere una categoria.... Spero un giorno di riuscire a coinvolgere il maggior numero di persone possibile dentro al nostro folle e divertente mondo. Buon viaggio!

I commenti sono chiusi.

Available for Amazon Prime